mercoledì 8 marzo 2017

Al teatro comunale va in scena La Reunion di Paolo Cananzi

A Conselice


Sesto appuntamento con la rassegna “Lavorare stanca” venerdì 10 marzo alle 21

Paolo Cananzi sarà il protagonista, venerdì 10 marzo alle 21, de “La Reunion”, nuovo spettacolo al Teatro comunale di Conselice per la rassegna “Lavorare stanca” diretta da Ivano Marescotti.

Dal 1987 al 1997 Paolo Cananzi ha girato l’Italia con i suoi spettacoli di cabaret con diapositive, per poi maturare la decisione di abbandonare le scene e dedicarsi esclusivamente alla scrittura. A quasi vent'anni dalla sua ultima apparizione in pubblico sale nuovamente su un palcoscenico, dopo una carriera di autore per la tivù (tra i molti varietà “Mai dire Gol”, “L'ottavo nano”, “Volo in diretta”) e il cinema (“Chiedimi se sono felice”).

Come certe band che mettono da parte vecchi rancori e incomprensioni per tornare a suonare insieme, così ne “La Reunion” Cananzi tenta di ricomporre la sua anima di intrattenitore con quella di ghostwriter. In un ciclo di brevissime micro-conferenze con l'ausilio di immagini, animazioni e contributi video, questo ironico e malinconico relatore affronterà vari temi, spinto da quell'ottusa pretesa di frettolosa esaustività tipica dei nostri tempi.

Se già negli anni Novanta proponeva una forma di cabaret molto personale, basata sull'ibridazione di diverse forme di comunicazione, Cananzi prosegue la sua sperimentazione puntando a una comicità di puro intrattenimento che tenga il passo con tecnica, stile e ritmo degli attuali strumenti di social networking.

È possibile prenotare i biglietti due giorni prima dello spettacolo, dalle 17 alle 20 telefonando al numero 348 7095919 o scrivere una email a info@teatroconselice.it, specificando numero di biglietti, nome, cognome, numero di telefono (assegnazione dei posti a discrezione della direzione).


Il ritiro dei biglietti dovrà avvenire presso la biglietteria del teatro il giorno dello spettacolo dalle 18 alle 20.45. È attiva inoltre la prevendita online dei biglietti (intero 16 euro, ridotto 13 euro) su www.vivaticket.it.

Il Teatro comunale di Conselice è in via Selice 127-129. Il progetto, attivo dal 2002, è realizzato con la collaborazione della Regione Emilia-Romagna, Comune di Conselice, Associazione Teatrale Emilia Romagna e Patàka srl, con un contributo di Coop Adriatica e di imprese del territorio. La stagione teatrale, a sua volta, sostiene Emergency, Libera contro le mafie, Noino.org contro la violenza sulle donne, Terres Des Hommes e collabora con SetteSereQui, Blablacar e Qeacademy.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 348 7028928 (Patàka Communication) e 051 224420 (Cronopios), dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 17 escluso venerdì, sabato e festivi, oppurel’indirizzo email info@teatroconselice.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento