sabato 18 marzo 2017

Cielo di metallo

Di Roberto Zaccaria


Roberto Zaccaria, classe 1987, laureato in scienze filosofiche è romagnolo di Russi.


E’ alla sua seconda pubblicazione e Il libro che viene presentato oggi, presso la sala Baracca, alle 17.30, si intitola il “Cielo di metallo”. 

L’autore definisce questo suo lavoro come un album fotografico che raccoglie, nella propria intenzione, le immagini di noi tutti; una cornice che identifichi l’uomo di oggi come abitante di una dimora schiacciante e vuota. 

Un cielo “per nulla salvifico, affatto mistico, dove il tutto si specchia e si immedesima”.
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento