giovedì 9 marzo 2017

Luca Abete torna a Lugo con #NonCiFermaNessuno

Riceviamo e pubblichiamo


L’inviato di Striscia la Notizia domani 10 marzo incontrerà 500 ragazzi delle scuole superiori

La terza edizione del tour #NonCiFermaNessuno con Luca Abete di Striscia la Notizia torna a Lugo, per un evento speciale dal titolo “School Day”, la grande festa dell’ottimismo. L’appuntamento è per domani, venerdì 10 marzo dalle 10.30 nell’aula magna istituto tecnico commerciale Giuseppe Compagnoni”, in via Lumagni 26.

Il claim della terza edizione di #NonCiFermaNessuno è “Ricerca la fortuna che è in te!”: ovvero stimolare i ragazzi a credere nei propri sogni, a non abbattersi davanti agli ostacoli e ricordarsi che, spesso, la fortuna che aiuta gli audaci è semplicemente nascosta dentro sé stessi e basta tirarla fuori per intraprendere un nuovo cammino entusiasmante.

La giornata nasce dalla collaborazione con l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ed è dedicata ai giovani e all’ottimismo; durante l’evento sarà possibile incontrare le università e le aziende partner del progetto #NonCiFermaNessuno. Il tour nazionale con Luca Abete nasce con l’intenzione di offrire ai giovani opportunità lavorative e creare una community dell’ottimismo, con un’importante finalità benefica.

Sarà possibile donare pacchi di riso alla fondazione Banco alimentare Onlus, attraverso l'iscrizione alla community sul sito www.noncifermanessuno.net, che saranno destinati alla Fondazione Banco alimentare Onlus grazie alla partnership con Penny Market.

Ma veniamo al programma della mattinata: fin dalle 8.30 sarà presente il Moving Infobus, il camper dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna al servizio dei giovani.

I saluti istituzionali saranno affidati a Riccardo Francone, sindaco referente per le Politiche giovanili, Cultura e Sport dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, cui seguirà un incontro con rappresentanti del mondo universitario.

Alle 10.30 ci sarà l'evento con Luca Abete: un incontro durante il quale l’inviato di Striscia svelerà sé stesso, i suoi esordi, e grazie al suo racconto regalerà agli studenti messaggi positivi e carichi di entusiasmo, per invitarli a non abbattersi mai di fronte alle difficoltà. Dalla mattina saranno disponibili imprenditori e professionisti del Rotary Club e del Rotaract di Lugo, per una sessione di orientamento al mondo del lavoro.

Al progetto partecipano anche quest’anno vari partner tra cui il centro di ricerca e servizi Impresapiens - Università La Sapienza di Roma, Comieco, Dicheplastica6, Best Western Italia, Stabilo, fondazione Banco alimentare, Penny Market, Uisp, Miss Mondo, Radio 101 (radio ufficiale) e RadUni, associazione operatori radiofonici universitari.

La tappa lughese è organizzata dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con il contributo del Rotary Club di Lugo e il supporto di Radio Sonora e del Consorzio AnimaLugo.


Ulteriori informazioni sul tour sono disponibili all’indirizzo www.noncifermanessuno.net e sulla pagina Facebook “NonCiFermaNessuno”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento