lunedì 20 marzo 2017

Più per Bagnacavallo

Gli esiti del laboratorio di progettazione saranno presentati il 2 aprile alla Festa della partecipazione


Sono almeno una decina le proposte progettuali per la gestione condivisa dei beni comuni emerse dal laboratorio del progetto Più per Bagnacavallo che si è tenuto sabato 11 marzo al convento di San Francesco.


Si va dalla valorizzazione di patrimoni architettonici come il ponticello di Villa Prati e i portici di Bagnacavallo alle tradizioni come quella del trebbo, dalla vita all'aria aperta alla mobilità in centro storico.


Molte proposte riguardano poi la cura e la valorizzazione di parchi e aree verdi, primo fra tutti il parco delle Cappuccine, per il quale un gruppo di cittadini e rappresentati di associazioni ha già abbozzato un progetto di gestione che nei prossimi giorni sarà condiviso con l'Amministrazione comunale per elaborare un primo patto di collaborazione sperimentale. L'obiettivo è quello di riaprire al pubblico il parco delle Cappuccine, il più grande spazio verde del centro storico, sede durante l'estate dell'arena cinematografica.

Il parco ospiterà domenica 2 aprile a partire dalle 15 la Festa della partecipazione, durante la quale saranno presentati alla cittadinanza i risultati del percorso Più per Bagnacavallo. Alle 15.30 si terrà una visita guidata al parco e ci saranno poi animazioni per bambini e merenda a cura dell'associazione Tutti per la scuola.

In caso di maltempo la festa sarà rinviata a domenica 9 aprile.

I verbali delle discussioni affrontate durante il laboratorio di progettazione sono disponibili sul sito www.piuperbagnacavallo.it. Chiunque fosse interessato può avanzare la propria proposta di gestione condivisa di un bene comune contattando l'Ufficio Partecipazione.

Più per Bagnacavallo è un percorso partecipativo realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna nell'ambito del bando 2016 della legge regionale 3/2010.

Il parco delle Cappuccine è in via Berti a Bagnacavallo.

Per informazioni:
0545 280889
partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it
www.piuperbagnacavallo.it
fb @piuperbagnacavallo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento