giovedì 13 aprile 2017

Interesse per le mostre alla CML su Domenico Rambelli e sulle collezioni della Fondazione

A Lugo

Entrambe le mostre saranno aperte fino a domenica 23 aprile


Presso la sede della Fondazione Cassa di risparmio e Banca del monte di Lugo, in piazza Baracca 24, oltre alla mostra “Romagna monumentale. Domenico Rambelli, un maestro dell’espressionismo italiano”, promossa dal Comune di Lugo, prosegue anche l’esposizione delle “Collezioni della Fondazione” che raccoglie opere d’arte di proprietà dell’Ente, con particolare riguardo ai quadri dei pittori Giulio Avveduti, Gino Croari, Giulio Ruffini, Anacleto Margotti e di altri famosi artisti locali del secolo scorso; si tratta di un percorso ben organizzato e stimolante per i contesti ed i soggetti che vengono presentati nell’ampia rassegna.

“Eravamo consapevoli di possedere opere apprezzabili e ben valutate nell’ambito del panorama artistico dei pittori locali -afferma Raffaele Clò, presidente della Fondazione -, ma ci ha lasciato comunque piacevolmente soddisfatti constatare che il nostro convincimento sia stato confermato da persone con sensibilità diverse: dai semplici visitatori agli appassionati di arte, con particolare riferimento alla pittura”.

L’esposizione, che ha permesso di dare una più ampia visibilità ad opere normalmente custodite nei locali interni della Fondazione, sta riscuotendo infatti un notevole interesse di pubblico; pertanto si è deciso di mantenere aperta la mostra anche durante le prossime festività Pasquali di sabato 15 e domenica 16 aprile, negli orari finora previsti (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18).

Entrambe le mostre saranno aperte fino a domenica 23 aprile.

Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, Piazza Baracca 24, 48022 LUGO

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento