martedì 18 aprile 2017

Ma il problema non era a Lugo Est??

Irrealistici i dati sul futuro traffico nell'area dell'ex acetificio Venturi



Da Pavaglionelugo.nret di sabato 15 aprile

http://www.pavaglionelugo.net/2017/04/irrealistici-i-dati-sul-futuro-traffico.html#more

http://www.pavaglionelugo.net/2015/03/la-casa-della-salute-chi-la-vista.html#more


Le stime di frequentazione per l’ipotizzato nuovo centro commerciale nell’area ex Acetificio Venturi a Lugo sono stati fortemente sottodimensionati”.

E’ questo uno degli ulteriori dettagli che emergono dalle osservazioni presentate da Confcommercio Ascom Lugo allo screening ambientale sul progetto.


Qualche tempo fa, quando si cominciò a sentir voce che la nuova Giunta avrebbe avuto intenzione di cancellare la firma fatta del "vecchio" Sindaco, Raffaele Cortesi, sulla convenzione tra il Comune di Lugo e l'Ausl per la realizzazione della Casa della Salute nell'ambito dei lavori per il completamento del Palazzetto dello sport in redazione arrivò un comunicato stampa. 

Si leggeva che non si poteva localizzarla lì per "gravi problemi di traffico", di aumento del traffico conseguente ai servizi dell'Ausl che lì si sarebbero trasferiti e conseguente alla presenza di alcuni medici di base, insopportabile traffico "sulle ampie e semideserte viale Europa e le sue diverse traverse a nord", zona come noto di villette e priva di altri servizi pubblici, periferica, fuori dal traffico della città ma con il cuore della città a solo poche centinaia di metri.   

Nel comunicato l"insurrezione" dei residenti di Lugo Est era espressa dalla singola dichiarazione del presidente del quartiere.....

Si risparmierà, dice la Giunta, a fare la Casa della Salute all'ex acetificio, in cambio di un sì ad un ennesimo supermercato ed all'intervento della Lugo Immobiliare, ma qual'è  il rapporto ora, tra i costi per il completamento del Palazzetto e quelli  ci sarebbero stati con la convenzione firmata da Cortesi?

Quanti anni prima i lughesi avrebbero avuto la loro Casa della Salute?

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento