giovedì 20 aprile 2017

Oggi alla Scuola d'arte Ramenghi di Bagnacavallo

Lo scultore inglese Henry Moore protagonista della lezione


È in programma oggi, giovedì 20 aprile alla scuola comunale d'arte Ramenghi di Bagnacavallo l'ultima lezione speciale, gratuita e aperta a tutti, sui grandi artisti dell'arte contemporanea promossa assieme all'associazione culturale Biart Gallery.



Alle 20.30 Pierpaolo Andraghetti parlerà di uno dei più grandi scultori del XX secolo, l'inglese Henry Moore (1898-1986), noto per le forme morbide e femminili delle sue grandi opere, spesso destinate a spazi aperti.

Da un'iniziale ispirazione all'arte primitiva e tribale, Moore con gli anni si orienta alla creazione di una plastica quanto più possibile vicina a un oggetto naturale. Le sue opere tendono a un rapporto diretto con il paesaggio circostante e in esse si ritrovano alcuni temi fondamentali, fra i quali in particolare quelli della maternità, della figura sdraiata e in generale della donna, la cui morbidezza tende spesso all'astrattismo.

La lezione si tiene presso la sede della scuola comunale d'arte Ramenghi, in via F.lli Bedeschi 9 a Bagnacavallo.

Per informazioni:
0545 280841
santandreal@comune.bagnacavallo.ra.it
Facebook: Scuola Comunale d'Arte B. Ramenghi

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento