sabato 22 aprile 2017

Quando venne ferito il reverendo

Bizzuno ricorda i caduti Italiani e Scozzesi


A pochi giorni dell’effettivo anniversario degli eventi, domani, Domenica 23 aprile, la comunità di Bizzuno di Lugo si riunirà in chiesa e presso il monumento per ricordare i caduti bizzunesi ed i soldati scozzesi che morirono nei lontani anni della guerra durante l’attraversamento del fiume Senio, la liberazione della porzione di territorio lughese di Bizzuno ed il raggiungimento degli argini del fiume Santerno.

Grazie alle autorità della locale circoscrizione di Bizzuno ed ai rappresentanti dell’Argyll Romagna Group si terrà una breve cerimonia in parte con la santa messa quindi parte al monumento quandoverranno ricordati gli oltre una dozzina di fanti scozzesi che caddero in quei frangenti.


Verranno ricordati anche i sette che vennero decorati ed i tanti feriti, tra i quali, il reverendo A. C. Dow, tutti appatenenti all’Argyll and Sutherland Highlanders Regiment, nello specifico del 1st e del 8th battaglione.

Verrà citato l’ardimento del Lieutenant Holyoake che appena oltrepassato l’argine sinistro del Senio, con il suo plotone, si trovò bloccato dai tedeschi che stavano contrattaccando con carri armati, prezzante del pericolo, sotto un gragnola di proiettili, riuscì a respingerli e continuare ad avanzare.

E.I.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento