martedì 11 aprile 2017

Vetrina a CIBUS Connect

All'"estero" ma ci piace

A Parma, da domani, mercoledì 12 al 13 aprile. Collettiva di imprese con Unioncamere Emilia-Romagna
Unioncamere Emilia-Romagna partecipa con le imprese alla fiera di Parma a Cibus Connect.

Cibus Connect è un nuovo format di manifestazione fieristica per lo sviluppo internazionale del “made in Italy” alimentare organizzata da Federalimentare e Fiere di Parma nelle giornate di domani, mercoledì 12 e 13 aprile. Si tratta di una due giorni con un mix di esposizione (le aziende espositrici sono 400), forum internazionali, workshop e incontri d’affari con migliaia di buyer italiani ed internazionali.

In una logica di sistema per la promozione delle eccellenze gastronomiche regionali, a “Cibus Connect” Unioncamere Emilia-Romagna porta una collettiva di imprese (Pad, 5 Stand A 006) che presenteranno le loro produzioni in attività di degustazione e di show-cookingnell’apposito spazio attrezzato antistante (SC 01), in collaborazione con la Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni e con l’ausilio di chef.

A condurre visitatori e operatori a scoprire la qualità dei prodotti sono: Aceto Balsamico Condimenti Dintorni – Acetaia Borgo Castello – La Vecchia Dispensa – Consorzio di Tutela Patata di Bologna Dop – Molino Ferrari Paride – Società Agricola Dall’Aglio.

Sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna è consultabile il programma delle degustazioni

La partecipazione a “Cibus Connect” ribadisce la felice e proficua collaborazione di Unioncamere regionale già da anni collaudata con Fiere di Parma.

La valorizzazione e promozione del comparto agroalimentare rappresentano da sempre una priorità nell’attività di Unioncamere Emilia-Romagna e costituiscono parte integrante del programma di attività di assistenza alle aziende, attraverso iniziative e progetti volti a offrire non solo maggiore visibilità, ma anche concrete opportunità commerciali a imprese che, con grande passione e professionalità, continuano a investire su produzioni distintive del territorio.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento