giovedì 11 maggio 2017

Andiamo al cinema nella Romagna Estense

Al cinema Gulliver di Alfonsine


La settimana cinematografica del Gulliver inizia oggi, giovedì 11 maggio, con la proiezione alle ore 21, per la rassegna “Giovedì Club”, di LA TARTARUGA ROSSA, straordinario film di animazione, di struggente poesia e rara bellezza, co-prodotto dal mitico Studio Ghibli, un'opera d'autore premiata al Festival di Cannes adatta ai cinefili di ogni età. 



Da venerdì 12 a lunedì 15 maggio compreso, tutte le sere alle ore 21, il nuovo film di Gianni Amelio, LA TENEREZZA, con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri e Greta Scacchi.

Non solo cinema al Gulliver, infatti mercoledì 17 maggio dalle ore 20,30 è previsto l'incontro con Michelangelo Vignoli che tra parole e video ci racconterà il suo avventuroso viaggio Madrid-Alfonsine in bicicletta. Ingresso gratuito.


CALENDARIO SETTIMANALE

Gio. 11/05 ore 21 - LA TARTARUGA ROSSA

Ven. 12/05 ore 21 – LA TENEREZZA

Sab. 13/05 ore 21 – LA TENEREZZA

Dom. 14/05 ore 21 – LA TENEREZZA

Lun. 15/05 ore 21 – LA TENEREZZA

Mar. 16/05 – cinema a riposo

Mer. 17/05 ore 20,30 – “Madrid-Alfonsine in bici. Il viaggio non finisce mai" Incontro con Michelangelo Vignoli / cinema a riposo

Gio. 18/05 ore 21 – STRANE STRANIERE


GIOVEDI CLUB

in occasione di
“Artebebé – Festival di Arte e Teatro per la prima infanzia” edizione 2017

in collaborazione con
Drammatico Vegetale e Ravenna Teatro

Giovedì 11 Maggio 2017

proiezione unica ore 21

LA TARTARUGA ROSSA


di Michael Dudok de Wit ( 2016 )

Premio Speciale “Un certain regard” al Festival di Cannes 2016

Candidato al Premio Oscar 2017 per il Miglior Film d'Animazione

Un naufrago su un'isola deserta cerca disperatamente di fuggire, finché un giorno incontra una strana tartaruga che cambierà la sua vita.

Straordinario film di animazione, di struggente poesia e rara bellezza, diretto da un autore olandese e co-prodotto dal mitico Studio Ghibli di Hayao Miyazaki e Isao Takahata. Una fiaba raffinata, profonda, intensa e misteriosa, che non ha bisogno di dialoghi per raccontare le grandi tappe della vita di un essere umano, il suo rapporto con la Natura, il senso circolare della vita. E' impossibile per il genere umano vivere privo di qualsiasi corrispondenza, vale a dire di un legame di eguaglianza con il mondo della natura.

-----
Durata: 80 min.

Trailer del film: https://youtu.be/xsU-TKEdigE

Ingresso unico € 5,00


IL FILM DEL WEEK-END

Venerdì 12 – Sabato 13 - Domenica 14 – Lunedì 15 Maggio 2017

proiezione unica ore 21

LA TENEREZZA   di Gianni Amelio

con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri e Greta Scacchi

Lorenzo, che in passato è stato un famoso avvocato, vive in un bel palazzo antico al centro di Napoli. Dopo qualche infortunio professionale, è caduto in disgrazia e anche la sua vita familiare ne ha risentito. Egoista e brusco, compagno solo del nipotino Francesco, Lorenzo si ritrova a cambiare grazie all'arrivo nell'appartamento di fronte al suo di Fabio e Michela, una giovane coppia con due bambini piccoli che arriva dal Nord. In breve, Lorenzo mette da parte il suo essere scorbutico e diffidente per diventare come uno di famiglia finché una sera succede qualcosa che sconvolgerà l'esistenza di tutti, un evento inaspettato che rivoluzionerà quella nuova armonia, creando forse la possibilità per recuperarne una più antica.

Sentimenti che si incrociano tra il sorriso e la violenza. Un padre e i suoi figli non amati, un fratello e una sorella in conflitto, una giovane coppia che sembra serena. E i bambini che vedono e non possono ribellarsi. La storia di due famiglie in una Napoli inedita, lontana dalle periferie, una città borghese dove il benessere può mutarsi in tragedia, anche se la speranza è a portata di mano.
Ispirato al romanzo "La tentazione di essere felici" di Lorenzo Maraone, il nuovo film di Gianni Amelio dichiara le sue intenzioni fin dal titolo: perché il regista va a stanare la tenerezza nascosta nelle stanze della casa oscura di Lorenzo e nelle pieghe del viso stanco e chiuso di quell'uomo che dichiara di non amare nessuno.

Durata: 100 minuti


Trailer del film: https://youtu.be/5DXjpFdDoMs

Ingresso week-end – film serale

INTERO € 6,00

RIDOTTO € 5,00 ( under 14 e over 60 - soci ARCI - persone con stato di invalidità certificata fino al 73% ai sensi della L. 104/1992 )
Omaggio per persone con stato di invalidità certificata dal 74% al 100% e/o con handicap grave certificato e/o con indennità di accompagnamento ai sensi della L. 104/1992

e relativi accompagnatori (valido per tutte le proiezioni della settimana).

I PROSSIMI FILM

FAMIGLIA ALL'IMPROVVISO

“Giovedì Club”

Giovedì 18 Maggio 2017

inizio serata ore 21

STRANE STRANIERE
di Elisa Amoruso ( 2016 )

Ana, Ljuba, Radi, Sihem e Sonia sono cinque donne arrivate in Italia da Paesi diversi. Molti sono i motivi che le hanno spinte a lasciare le loro radici: l’amore, il lavoro, la curiosità o forse il destino. Eppure ognuna di loro è riuscita a dar vita a un’attività propria, reinventandosi e integrandosi con successo in una nuova realtà. Distanti per esperienza e provenienza, le accomuna l’essere straniere. Tra lavoro, famiglia e relazioni, le loro storie s’intrecciano per raccontare cosa significhi costruire un’identità in un altro Paese.

Volti di donna. E, dietro, storie di passione e ingegno. L’idea e il soggetto del film nascono da un progetto antropologico sulle migrazioni femminili. Un lavoro in cui si è cercato uno sguardo che smuovesse stereotipi ed emozioni, per restituire immagini di migrazione inattese e lontane da quelle usuali. E raccogliere storie di donne immigrate imprenditrici e intrecciarle fino a crearne una che mescolasse tutte le voci, gli ambienti, i paesaggi in un unico accordo emotivo.

Durata: 70 min.

Trailer del film: https://youtu.be/NtbPx32RW70 


in collaborazione con Casa delle Donne di Ravenna

Ingresso unico € 5,00



SALA D'ESSAI
Piazza della Resistenza, 2 - Alfonsine 
Tel. 377/7081999 - Email: gulliver.alfonsine@gmail.com
Sito web: http://www.arciravenna.it 
Facebook: www.facebook.com/arcigulliver 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento