sabato 20 maggio 2017

Che casino al Palio

Lo spettacolo è sospeso?
Foto di Gianluca Ricci



Non va bene così, prima di tutto viene il popolo, il pubblico, tutto il resto viene dopo, anche se il pubblico non paga.

Il Rione cento ha abbandonato il Palio, un tempo infinito di attesa, alle 20,30 sembra che la Caveja quest'anno non verrà assegnato.   

Rimarrà un pagina nera, ma soprattutto non va bene un'attesa interminabile per tante centinaia di persone che hanno sprecato il pomeriggio rinunciando al tanto altro che avrebbe potuto fare.

"Il regolamento non prevede gli abbandoni", la motivazione dell'inaccettabile attesa, ma quanti dei comportamenti umani non sono preventivati dai regolamenti, dalle carte? 

Se si coinvolge tante persone, non solo protagonisti ma anche a dare il loro tempo ad esserci, non può mancare il decisore, colui che in qualsiasi momento si assuma la responsabilità della decisione e in tempi brevi.

Ve l'immaginate uno stadio che attenda che l'arbitro si vada a leggere il regolamento?

Il Palio in un Pavaglione vuoto, senza pubblico, non sarebbe proprio il massimo!



Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

1 commento: