lunedì 15 maggio 2017

Eurovision Song Contest 2017

Così si fa l'Europa più che con mille documenti

Con un sano tifo per la propria nazione, la propria regione della nazione Europa, ma è con iniziative popolari come questa, che uniscono gli europei, con un grande spettacolo popolare visto e vissuto insieme, che si comincia a "fare l'Europa".

Lo si faccia nello sport, in un campionato europeo delle squadre, alle Olimpiadi, ai campionati mondiali con un'unica squadra. Gli Stati Uniti d'America, lo fanno.

Per la cronaca ha vinto la "regione" Portogallo con una splendida canzone, Amar pelos dois, di Salvador Sobral, l'Italia sesta.

Ha cantato in inglese, non come noi che l'abbiamo fatto nel "dialetto" europeo italiano, saper capire e parlare un'unica lingua, il maggior numero di europei possibile, è un altro fondamentale strumento per farla finalmente, l'Europa, com'è sempre più indispensabile in un mondo dove "vince" solo il grande. 

Insegniamolo a Scuola alle Elementari, ai bambini italiani, l'inglese.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento