sabato 20 maggio 2017

Festival dell’Industria e dei Valori d’Impresa

Porte aperte all'ICEL di Lugo   

La cooperativa Icel di Lugo apre le porte alla cittadinanza in occasione del terzo Festival dell’Industria e dei Valori d’Impresa promosso da Confindustria Romagna.


L’appuntamento è per oggi, sabato 20 maggio 2017 alle ore 14 in via Torricelli 4/6. Una prima iniziativa in questo senso tenutasi lo scorso anno ha portato in azienda oltre 400 partecipanti solo tra dipendenti e familiari.

La visita guidata sarà l’occasione per conoscere il processo di fabbricazione del cavo elettrico, uno dei prodotti che fa parte del nostro uso quotidiano. Icel, che aderisce a Confindustria Romagna e LegaCoop è, infatti, uno dei più importanti e dinamici produttori europei di cavi elettrici per bassa tensione e con i suoi oltre 60 anni di vita è anche una delle aziende più longeve, non solo del settore, ma anche del comparto industriale italiano.

E’ una cooperativa di Produzione e Lavoro con 94 soci.

Grazie a importanti investimenti realizzati nel corso del 2016 e nei primi mesi del 2017, oggi la sua capacità produttiva ha raggiunto i 500.000 quintali destinati a tutti i settori civili e industriali, con una crescita importante dei mercati esteri sia in Europa che nell'ambito del Mediterraneo, in Asia e in Sudafrica.

Questi livelli di produzione sono realizzati con il contributo di un organico di 205 persone, nei due stabilimenti di Lugo e di Zingonia (BG), e con importanti risultati in tema di efficienza, miglioramento dei processi, organizzazione, riduzione dei costi.

Il 2017, con il Regolamento Prodotti da Costruzione, segna per Icel un’importante sfida e un punto di svolta; oltre la metà della gamma dei prodotti sarà modificata e adeguata per rispondere alle nuove normative europee.

Ma la più importante novità degli ultimi mesi è la nascita di una nuova società, con un partner del settore, per la produzione di cavi speciali per i settori navale, ferroviario, oil & gas.

La nuova struttura occuperà oltre 2.000mq all'interno del complesso di Icel e darà lavoro inizialmente a una decina di persone di nuova assunzione, per crescere nel futuro fino a 20/30.

Gli impianti produttivi entreranno in funzione a partire dal mese di giugno nel rispetto del progetto iniziale che, partito lo scorso novembre, è stato realizzato in tempi record.

Icel sostiene anche il mondo dello sport locale sponsorizzando la società di Atletica Lugo, attiva nel settore giovanile e i cui atleti sono protagonisti di numerosi successi anche in ambito nazionale.

Il programma aggiornato del Festival è aggiornato in tempo reale e consultabile al sito www.confindustriaromagna.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento