venerdì 19 maggio 2017

“Il piccolo re dei fiori cerca storie di tutti i colori”

Letture per bambini al parco del Tondo



Ieri giovedì 18 maggio il Parco del Tondo ha ospitato “Il piccolo re dei fiori cerca storie di tutti i colori”, letture per bambini da 3 anni con le loro famiglie, a cura dei narratori della biblioteca viaggiante Nati per Leggere di Lugo e degli studenti del liceo scientifico di Lugo a indirizzo scienze umane.




L’iniziativa era il quarto appuntamento con “Il maggio dei libri… a Lugo” ed è in collaborazione con la Società cooperativa sociale San Vitale. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà presso la sezione Ragazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo.

Il programma “Il maggio dei libri… a Lugo”, a cura della sezione Ragazzi della biblioteca “Trisi”, prevede otto appuntamenti tra letture in biblioteca, nei parchi e in città, rivolte ai bambini e alle loro famiglie.

La campagna “Il maggio dei libri” ha l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

La rassegna si avvale della collaborazione di: I narratori della biblioteca viaggiante di Lugo e studenti del liceo scientifico di Lugo a indiriz zo scienze umane, volontari per il progetto Nati per Leggere... a Lugo, orchestra della scuola media “Silvestro Gherardi”, Centro di documentazione e formazione per manente ReciprocaMENTE, Società cooperativa sociale San Vitale, volontari della Società di Mutuo Soccorso di Villa San Martino e del centro sociale Ca’ Vecchia di Voltana.

“Il maggio dei libri” è una campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività culturali, in collaborazione con l’Associazione ita liana editori, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commis sione nazionale italiana per l’Unesco.

Per maggiori informazioni, contattare la sezione Ragazzi della biblioteca “F. Trisi” al numero 0545 38558, email trisiragazzi@comune.lugo.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento