venerdì 12 maggio 2017

La Città dei bambini a Villanova

La Giornata del diritto al verde e ai giochi all'aria aperta


Oggi, venerdì 12 maggio Villanova di Bagnacavallo diventerà Città dei bambini grazie alla Giornata del diritto al verde e ai giochi all'aria aperta.



L'appuntamento per gli alunni delle scuole di Villanova sarà nel parco pubblico, dove dalle 10 i bimbi dell'asilo nido e della scuola dell'infanzia faranno una merenda e si divertiranno con i giochi del riciclo: barche e gondole, batteria di pentole, corsa coi sacchi, giochi di legno e dell'ingegno.

Alle 13.30 bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado saranno impegnati nella pulizia di alcune aree verdi del paese. Nel pomeriggio i bambini della primaria parteciperanno a laboratori sperimentali e creativi: Giochiamo con l'aria, a cura di Gian Paolo Costa del Ceas della Romagna Faentina e Le pozioni colorate di mago Merlino. Si cimenteranno poi in giochi con carta riciclata e i giochi di legno e dell'ingegno.

La Merenda de' scartòz riunirà tutti al parco a partire dalle 16: le famiglie di Villanova e Glorie sono invitate a portare dolci da condividere con tutti i partecipanti, si saranno uno spettacolo di burattini e i giochi della tradizione. A tutti i bambini sarà consegnato un buono omaggio per il gelato.

Sarà inoltre attivo un punto per lo scambio di libri e giochi dove bambini e ragazzi dai 0 ai 13 anni, dalle 16 alle 18, potranno portare libri e giochi che non usano più per scambiarli con gli amici.

La giornata villanovese della Città dei bambini è organizzata da Comune di Bagnacavallo, Servizi educativi e coordinamento pedagogico dell'Unione dei Comuni e associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri con l'associazione Villanova Insieme e il centro sociale Il Senato.

In caso di maltempo le attività si svolgeranno presso l'Ecomuseo delle Erbe Palustri, in via Ungaretti 1 a Villanova.

Informazioni:  0545 47122
www.comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento