mercoledì 10 maggio 2017

La scherma in Rocca a Lugo

Ricevuti i due campioni Sara Billi e Riccardo Gennaro 


Il sindaco di Lugo, Davide Ranalli, ha incontrato in Rocca Sara Billi e Riccardo Gennaro, due campioni della Società schermistica lughese accompagnati dai maestri di Scherma Guido Marzari e Fulvio Barcucci.
A ricevere i campioni erano presenti anche l’assessore allo Sport Pasquale Montalti, il consigliere Ivan Rossi e il responsabile dell’Ufficio Sport Cristian Zanzi.

Sara Billi, 18 anni, si è classificata al nono posto su 189 partecipanti nella Coppa Italia nazionale che si è disputata a Caorle (Ve) da venerdì 5 a domenica 7 maggio. Ha così ottenuto la possibilità di disputare la fase finale dei Campionati nazionali assoluti riservata alle prime 42 del ranking nazionale. La gara si terrà a Gorizia venerdì 9 giugno e parteciperanno tutte le nazionali assolute. Per la Società schermistica lughese si tratta della prima volta nella sua storia a questo torneo.

Riccardo Gennaro, invece, si è classificato terzo, su 180 partecipanti, nella spada maschile al 54° Gran Premio giovanissimi "Renzo Nostini" di Riccione, che si è svolto da mercoledì 26 aprile a martedì 2 maggio. Ha 10 anni e frequenta la quinta elementare nell’Istituto San Giuseppe di Lugo.

Al ricevimento era presente anche Lorenz Lauria di Bolzano, stella in ascesa nel panorama schermistico italiano.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento