giovedì 25 maggio 2017

La Waterloo di Napoleone per l'ultimo appuntamento con gli AperiTrisi Letterari

Domani a Lugo


Domani, venerdì 26 maggio alle 18 si chiude la rassegna alla biblioteca “F. Trisi” con la presentazione dell’opera del lughese Maurizio Geminiani



L’incontro con il lughese Maurizio Geminiani di domani, venerdì 26 maggio alle 18 chiude la seconda edizione degli “AperiTrisi letterari” nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo. Nel terzo e ultimo appuntamento, l’autore presenta Napoleone. Waterloo, edito da Mondadori Comics e scritto con Bruno Falba e Christophe Regnault. All’evento interverranno Geminiani, autore dei disegni e il ricercatore Andrea Magnani.

L’opera interpreta attraverso i disegni quanto successo il 19 giugno 1815. All'alba, nei pressi di Waterloo, un uomo sta per essere fucilato. Scampato in extremis alla morte, Larrey, durante un pranzo, rivivrà insieme al Feldmaresciallo Von Blűcher, entrambi reduci dalla battaglia di Waterloo, la vittoria della settima coalizione che schiantò definitivamente i sogni di gloria di Napoleone. La penna di Bruno Falba e i disegni di Maurizio Geminiani ricostruiscono la battaglia e la maestosità del momento storico.

Dopo gli studi d'arte a Faenza, Geminiani ha continuato a disegnare per passione. Cultore di BéDè e di uniformologia, nel 2014 ha esordito come disegnatore di Waterloo grazie all'editore francese Glénat. Di recente ha scritto e disegnato una breve storia prodotta dal Comune di Choisy le Roi per la divulgazione scolastica.

Durante l'incontro saranno inoltre esposte le tavole con i disegni originali dell'autore per l'illustrazione del libro. Al termine dell’incontro sarà offerto agli intervenuti un aperitivo analcolico.

La rassegna “AperiTrisi letterari” è organizzata dalla Biblioteca Trisi in occasione del “Maggio dei Libri”, la campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività culturali, in collaborazione con l'Associazione italiana editori, sotto l'alto patronato del presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l'Unesco.

Per ulteriori informazioni, contattare la biblioteca “Fabrizio Trisi” al numero 0545 38483.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento