giovedì 18 maggio 2017

Le premiazioni finali del trofeo Deggiovanni

Al Salone Estense della Rocca di Lugo


Appuntamento domani, venerdì 19 maggio alle 15. Quest’anno stabiliti 4 nuovi record
Si svolgeranno venerdì 19 maggio alle 15 nel Salone Estense della Rocca di Lugo, in piazza Martiri 1, le premiazioni finali del Trofeo “Gian Franco Deggiovanni”, la tradizionale manifestazione di atletica leggera organizzata dalla Asd Atletica Lugo - Icel con il patrocinio delComune di Lugo, dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, di Coni provinciale e dell’Ufficio scolastico provinciale.

Alle tre giornate di gare hanno partecipato gli alunni delle scuole secondarie di primo grado della Bassa Romagna, per un totale di 1809 presenze.

Oltre alla consegna del 38esimo Trofeo Deggiovanni, verrà premiato con il Gran premio qualità il plesso scolastico che risulterà al primo posto della speciale graduatoria che tiene conto del numero complessivo degli alunni della scuola e i risultati tecnici ottenuti.

L’edizione di quest’anno ha visto registrare ben quattro nuovi record stabiliti nelle gare: metri 60 a ostacoli e marcia metri 800 tra le femmine di prima media; marcia metri 800 tra i maschi di prima; marcia metri 1000 tra i maschi di terza.

Alla premiazione sarà presente il vice presidente dell’Ucbr e sindaco di Lugo Davide Ranalli; al suo fianco Massimo Melandri, titolare dell'azienda Diemme, che consegnerà le 18 borse di studio messe in palio per ricordare il fratello Alfredo, il giovane pilota automobilistico deceduto nel 1998 sul circuito del Mugello durante una sessione di prove. Le borse di studio, tre per le femmine e tre per i maschi per ciascuno dei tre anni del corso di studi, saranno concesse sommando i punti ricavati dalle tabelle Fidal in base alla prestazione atletica e i punti assegnati in base al rendimento scolastico secondo una tabella predefinita.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento