giovedì 18 maggio 2017

Oltre 5mila euro

Al progetto Aiutiamo San Severino Marche


Bagnacavallo, San Severino Marche e il Giappone si sono incontrati grazie alla sfida culinaria solidale promossa in Piazza Nuova per sostenere il progetto Aiutiamo San Severino Marche.




Sono stati raccolti 5.300 euro che saranno utilizzati per l'acquisto di arredi e attrezzature per l'istituto comprensivo della città marchigiana colpita dal terremoto dell'anno scorso. La necessità di restituire ai bambini di San Severino scuole accoglienti e dotate di tutto il materiale necessario per l'attività didattica è stata confermata durante la serata dal sindaco Rosa Piermattei, che assieme al vicesindaco Giovanni Meschini è stata ricevuta prima della cena in Municipio dal sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni, dalla Giunta e dai rappresentati delle associazioni che hanno già contribuito al progetto.

Ci si è poi spostati in Piazza Nuova per la sfida culinaria fra lo staff di Toshiyuki Takanami, titolare della catena giapponese di ristoranti italiani Quals e ideatore dell'iniziativa, e i cuochi dell'Osteria di Piazza Nuova. Gli chef giapponesi hanno proposto un menu romagnolo e gli chef italiani un menu giapponese, tutto accompagnato dai vini del Consorzio Il Bagnacavallo.

Accanto ai sindaci Proni e Piermattei e a Takanami, hanno portato il loro saluto i due organizzatori della serata, Massimo Randi dell'omonima azienda vinicola e Marcello Martini per l'Osteria di Piazza Nuova.

Takanami, l'imprenditore giapponese ideatore della serata, ha da tempo uno stretto legame con i produttori del Consorzio Il Bagnacavallo, in particolare con l'azienda agricola Randi, e a novembre 2016 ha inaugurato a Jōetsu, nella prefettura di Niigata, alla presenza del sindaco Eleonora Proni, un edificio dal nome Piazza Nuova Shimo Monzen, esplicitamente ispirato alla Piazza Nuova di Bagnacavallo.

Ringraziamenti sono andati ai promotori dell'iniziativa e a coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione, come l'ensemble Accademia Bizantina, che ha allietato la serata con il concerto La stradina dei fiori di ciliegio proposto dalla clavicembalista Valeria Montanari e dalla soprano giapponese Miho Kamiya.

Hanno inoltre collaborato all'evento: Antico Convento San Francesco, Coco Loco Marina di Ravenna, Agrintesa.




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento