martedì 9 maggio 2017

Ottima la Romagna Estense negli sport di squadra di sala

Nella prestigiosa serie B



Orfana, o quasi, del calcio, la Romagna Estense sportiva, negli sport di squadra più popolari, sta vivendo l'emozione, la soddisfazione, dell'impegno dei plyoff per un eventuale, "speratissimo", ritorno in serie B nel basket mascihile, dopo essere stata ricacciata in C Silver per la vendita del suo diritto sportivo a Forlì.

Ad un Uniero Forlì però ora alle prese nei playout con il rischio di tornare in quella serie B in cui sarebbe davvero clamoroso un derby con la stessa Lugo!

Intanto si sono chiuse le regular season del volley, sia maschile che femminile, e quindi le stagioni della Foris Index maschile e della Liverani Castellari Lugo, delle ragazze con il Cavallino Rampante sulle maglie.

Nessuna delle nostre due squadre si è trovata invischiata nelle zone basse della classifica come forse si temeva alla vigilia trattandosi di campionati di grande prestigio come appunto la serie B.

I complimenti della redazione del vostro giornale.

Lo sport di elite non è solo non secondaria espressione di rango di una collettività, ma anche stimolo nei ragazzi e nelle ragazze per l'avvio alla pratica sportiva, un bene sociale  prezioso per una collettività.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento