giovedì 4 maggio 2017

Ranalli ha incontrato il nuovo presidente della CNA

 Nicola D'Ettore


Il sindaco di Lugo Davide Ranalli ha ricevuto in Rocca il neo presidente di Cna Lugo, Nicola D’Ettorre. Insieme a D’Ettorre erano presenti anche il presidente uscente Mario Betti e il responsabile di Cna Bassa Romagna Roberto Massari.




“In questi quasi tre anni il rapporto con Cna è stato improntato innanzitutto nel dialogo, pur nei rispettivi ruoli - ha sottolineato il sindaco Davide Ranalli - in molti caso ci siamo trovati a lottare assieme, per esempio nella semplificazione. La Cna è un interlocutore fondamentale per la nostra Amministrazione. La crisi della rappresentanza sta toccando tutti i partiti, i sindacati e le associazioni, un momento difficile che si traduce in una generale difficoltà da parte di cittadini e imprenditori a trovare riferimenti per esporre i problemi e cercare le soluzioni”.

“Apprezzo la disponibilità e il riconoscimento che questa Amministrazione ha dimostrato e dimostra verso l'associazione - ha dichiarato Mario Betti -. Il difficile periodo mi conferma che non siamo stati sufficientemente capaci a far fronte al cambiamento. Il mio augurio è che questo obiettivo venga raggiunto al più presto, un impegno al quale ho dedicato tantissimo del mio tempo all’interno della Cna”.

“Nell'entrare in questo importante impegno e ruolo cercherò, nell'interesse dei tanti imprenditori del territorio che la CNA rappresenta, di mantenere aperto, costante e proficuo il dialogo a favore del mondo produttivo”, ha infine dichiarato Nicola D’Ettorre, nel ringraziare l’Amministrazione comunale per la continua disponibilità al dialogo e al confronto.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento