mercoledì 24 maggio 2017

Serate antimafia nella Romagna Estense in ricordo delle stragi del 1992

Riceviamo da Sinistra Italiana Bassa Romagna e pubblichiamo


PERIFERIE TERRE FORTI, mafia-cemento-appalti-grandi opere dalla periferie è nata una lotta anche in Emilia Romagna, questo è il titolo del Tour Antimafia della Bassa Romagna che inizia domani, giovedì 25 maggio alle ore 20.30 a Lugo presso la sala della consulta di Villa San Martino in via provinciale Bagnara,119.



Saranno serate di dibattito pubblico, insieme a Gaetano Alessi e gli altri ragazzi del sito "Mafie Sotto Casa" analizzeremo l'infiltrazione mafiosa nella nostra regione e più in generale come la Mafia sia a tutti gli effetti parte integrata del modello di sviluppo italiano. 


Vedremo come dalle periferie del nostro Paese, esempio di emarginazione del nostro sistema economico-sociale, sia nata una resistenza che lotta e immagina un futuro migliore. Faremo i collegamenti, che spesso nei dibattiti politici mancano, legando il filo nero mafioso a tutti gli ambienti socio economici. Tra gli ospiti anche Enza Leggieri di Libera.

La data di Lugo è organizzata da: Sinistra Italiana Bassa Romagna, Sinistra Alternativa per Lugo e Rifondazione Comunista di Lugo/Villa San Martino.

Prossima data il 6 giugno ad Alfonsine, Palazzo Marini 20.30

Luigi Iorio
Segretario Sinistra Italiana Bassa Romagna

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento