sabato 20 maggio 2017

Sono conclusi gli eventi di maggio al Ecomuseo

Aperte le iscrizioni per la "Pedalêda cun la magnêda longa" dell'11 giugno


Si sono conclusi nel migliore dei modi gli eventi del mese di maggio dell'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo con la prima Pedalêda cun la magnêda longa, che tornerà domenica 11 giugno con una nuova passeggiata in bicicletta fra cibo, natura e cultura.



Presso il parco pubblico di Villanova di Bagnacavallo, ha avuto luogo La città dei bambini, iniziativa annuale dedicata alle scuole organizzata in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo, i Servizi educativi dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna e l'Ecomuseo. Nella mattinata i bambini del nido e scuola dell'infanzia hanno partecipato a giochi e laboratori didattici, destreggiandosi con una gimcana con piccole carriole e realizzando una barchetta con materiale di riciclo.

Nel pomeriggio le classi della scuola primaria hanno dapprima svolto la pulizia dei parchi e della corte della scuola, per poi partecipare a laboratori didattici e sperimentali, divertirsi con giochi dell'ingegno e la realizzazione di berretti da muratore. La giornata si è conclusa insieme ai genitori con il teatro dei burattini, una grande merenda e gelato per tutti.

Sabato 13 maggio, poi, in occasione di Meraviglie Segrete, manifestazione di giardini aperti nel territorio ravennate organizzata dall'associazione Giardino&Dintorni, tra i numerosi eventi in programma era presente anche l'Ecomuseo con la camminata Dalle capanne alle rose, organizzata dal Nordic Walking Bassa Romagna, con un itinerario di visita a bellissimi giardini locali aperti per l'occasione e all'etnoparco Villanova delle capanne, con il suo orto-giardino delle nonne. A seguire si è tenuto un pranzo vegetariano preparato dal giovane chef Federico Scudellari.

Domenica 14, infine, è stata la volta della Pedalêda cun la magnêda longa. Oltre cinquanta iscritti sono partiti dalla Pieve di San Pietro in Sylvis, con visite e soste culturali e gastronomiche all'antico convento di San Francesco, alla Bottega dello Sguardo, a Villa Prati, all'Ecomuseo e al Giardino della Signora Maria. La pedalata era organizzata in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo e assistita dalle Ciclo Guide di Lugo.

La seconda pedalata si terrà domenica 11 giugno con partenza da Palazzo San Giacomo di Russi e tappe a Traversara, Villanova e Santerno: sono già aperte le iscrizioni.

Per maggiori informazioni sul percorso e per le prenotazioni:
www.ecomuseoerbepalustri.it
0545 47122
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento