giovedì 4 maggio 2017

Tempus fugit

Al convento di San Francesco a Bagnacavallo

Tempus fugit è una raccolta di immagini metafisiche del fotografo bagnacavallese Diego Bracci sul tema del tempo proposte in mostra al primo piano del convento di San Francesco dal 7 al 31 maggio.
L'inaugurazione è in programma alle 17 di Domenica 7 maggio alla presenza dell'assessore alla Cultura Enrico Sama e del curatore Carlo Polgrossi.

In esposizione nelle sale del convento ci sono cinquanta immagini 60x80, in una sequenza che Polgrossi definisce «strepitosa», il cui tema centrale è il tempo i cui segni, lasciati sulle creature e sulle cose, Bracci analizza in maniera metafisico/surreale con «sguardo ironico, a volte impietoso, spesso drammatico, sempre malinconico».

La mostra, a ingresso libero, resterà aperta fino a mercoledì 31 maggio dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Il convento di San Francesco è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo.

La mostra ha il patrocinio del Comune e della Pro Loco.

Informazioni
0545 60087      338 7914111

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento