mercoledì 31 maggio 2017

Tredici volontari per il servizio civile online

Riceviamo e pubblichiamo


Sono “Variabili culturali” e “Rete sonora in & out”. C’è tempo per candidarsi fino al 26 giugno


L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna cerca tredici volontari per il servizio civile nazionale. I programmi a cui potranno partecipare i candidati sono due: “Variabili culturali”,che prevede l'inserimento di nove volontari presso i servizi culturali dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna; “Rete sonora in & out”, che prevede l'inserimento di tre volontari presso il Servizio Interarea: educativo, sociale e giovani, nella sede d via Amendola 68 a Lugo e nell'ambito delle attività di Moving Infobus e di Radio Sonora. Ogni candidato potrà presentare domanda solamente per uno dei due bandi, a scelta.

Il bando con tutte le informazioni è scaricabile dal sito del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale (www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it). Le iscrizioni saranno aperte fino alle 14 di lunedì 26 giugno.

Le domande potranno essere consegnate tramite Pec all'indirizzo pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it (ricordandosi gli allegati in formato Pdf), consegnate a mano al Servizio interarea: educativo, sociale e giovani, in via Amendola 68 a Lugo (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30), oppure spedite con raccomandata A/R a “Unione dei Comuni della Bassa Romagna, piazza dei Martiri, 1, Lugo”.

Per consultare il bando e scaricare i moduli necessari, consultare il sito dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna alla pagina http://www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi/Giovani/Servizio-Civile-Nazionale/Servizio-Volontario-Civile-Ordinario-2017.

Per ulteriori informazioni contattare il Servizio interarea: educativo, sociale e giovani dell’Ucbr al numero 0545 280914.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento