giovedì 15 giugno 2017

Corso di bulino e di rotella dentata

Riceviamo e pubblichiamo


Sono aperte fino al 30 giugno le iscrizioni al corso di bulino e di rotella dentata che si svolgerà dal 20 al 23 luglio a Bagnacavallo presso la scuola comunale d'arte Ramenghi.
Il corso, riservato a un massimo di 10 partecipanti che abbiano già lavorato con le tecniche calcografiche, sarà tenuto dall'incisore viennese Jürgen Czaschka ed è organizzato dalla Ramenghi assieme all'associazione Biart Gallery.

«La disponibilità e l'esperienza dell'artista sono un'opportunità straordinaria per chi è interessato a comprendere e affinare le possibilità espressive del bulino» spiega Liliana Santandrea, direttore dell'attività didattica e docente del corso di incisione della Scuola Ramenghi.

Durante il corso si parlerà delle caratteristiche dei materiali usati, si apprenderà la metodologia per preparare le lastre, affilare il bulino e fare un segno corretto. Poi, acquisiti questi elementi basilari si passerà allo studio del valore espressivo del segno col fine di ottenere un'intensa materia grafica: le diverse profondità, la realizzazione di linee sintetiche, gli incroci, il ritmo negli andamenti lineari, la preparazione della matrice per la stampa, infine la stampa.

«Il corso, già proposto negli anni passati – aggiunge Liliana Santandrea – si va ad arricchire quest'anno dell'insegnamento dell'uso della rotella dentata, strumento che il maestro Jürgen Czaschka ha utilizzato in diverse sue opere con la sapienza che gli è consueta. I neri intensi che ne risultano si integrano perfettamente con i segni realizzati a bulino e contribuiscono a creare in stampa effetti chiaroscurali suggestivi.»

Jürgen Czashka, nativo di Vienna e formatosi artisticamente in terra tedesca, è riconosciuto dalla critica come uno dei più importanti maestri nell'arte del bulino. L'artista ha donato al Gabinetto delle Stampe antiche e moderne del Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo l'intero corpus della sua produzione incisoria, che comprende tutte le lastre. Durante il corso è prevista una visita al Gabinetto delle stampe con l’artista per vedere le sue matrici.

Il corso si terrà il 20, 21 e 22 luglio dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 e il 23 luglio dalle 10 alle 13 presso la sede della scuola Ramenghi, in via F.lli Bedeschi 9 a Bagnacavallo. I materiali relativi alla tecnica incisoria e alla stampa sono compresi nella quota di iscrizione (190 euro). Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Info e iscrizioni:
www.biart-gallery.it
tel. 327 7093079 e 0545 280841 (dalle 10 alle 12)

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento