sabato 17 giugno 2017

Danni da radiazioni ultraviolette

Lunedì 19 giugno un seminario promosso dalla CNA di Ravenna

Estetica e Acconciatura non significano solo bellezza, cerette, massaggi, trucco semi-permanente, colori, taglio e piega. Rappresentano un concetto più ampio, che deve arrivare a comprendere anche problemi seri e a volte gravi.


Essere esperti di estetica vuol anche dire, quindi, non rimanere a bocca aperta quando si parla di alcune condizioni della pelle che rappresentano un rischio per la salute. L’estetista non è un medico e non deve improvvisare diagnosi, ma è importante che possieda nozioni di base sul nemico numero uno della pelle: il cosiddetto melanoma. 


L’importante però è che il professionista dei servizi alla persona s’informi a sufficienza e non ecceda in presunzione. Non deve fare diagnosi, ma solo aiutare la sua cliente a tenere sotto controllo i nei con l’utilizzo della regola dell’ABCDE (Asimmetria, Bordi irregolari, Colore polimorfo o marcatamente nero. Dimensioni > 6 mm. Evoluzione rapida) per il riconoscimento della lesione sospetta.

Per questo motivo CNA Estetica e Acconciatura organizzerà un seminario formativo pubblico e gratuito che si terrà a Ravenna lunedì 19 giugno, alle ore 17.30 presso la sede della CNA di Ravenna in viale Randi 90 (Sala Bedeschi ) rivolto a tutte le imprese dei settori estetica e acconciatura, nonché a tutte quelle che si occupano di servizi alla persona.

L’importante evento vedrà come relatori il dermatologo prof. Ignazio Stanganelli, responsabile del Centro di Oncologia Dermatologica - Skin Cancer Unit Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei tumori - Professore Associato presso l’Università di Parma e la dott.ssa Serena Magi, ricercatrice Skin Cancer Unit Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei tumori.

I due interventi saranno preceduti dal saluto del presidente della CNA di Ravenna, Pierpaolo Burioli e dalla relazione introduttiva di Jimmy Valentini, responsabile CNA Estetica e Acconciatura Ravenna.

Sarà presente anche il Direttore Generale IOR Romagna, dott. Fabrizio Miserocchi.

Al termine della serata il Presidente della CNA di Ravenna, Pierpaolo Burioli, consegnerà e donerà allo IOR, a nome dell’Associazione, un strumento utile alla diagnosi precoce dei melanomi.

Antonia Gentili
Responsabile Comunicazione, Stampa e Pubbliche Relazioni
E-mail: agentili@ra.cna.it 



http://www.ra.cna.it/files/immagini/firma_digitale/FD_CNA.jpg

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento