mercoledì 28 giugno 2017

Euro Company arricchisce la propria gamma di prodotti

Con una linea di sei referenze made in Italy per una filiera tutta nostrana

L’innovazione e la ricerca sono due fattori determinanti e primari nell’attività che quotidianamente contraddistingue il lavoro dell’azienda di Godo di Russi Euro Company, leader in Italia nel settore della frutta secca e dei frutti disidratati.


Ecco perché in questo 2017 la linea “Semplicemente Frutta” - che propone la migliore frutta secca ed essiccata ottenuta in modo naturale senza l'aggiunta di zuccheri e di conservanti e che nel 2016 si è aggiudicata l’ambito Premio “Eletto Prodotto dell’Anno” – arricchisce la propria gamma prodotti. Non prodotti qualunque, bensì referenze 100% italiane espressione di una filiera esclusivamente made in Italy: mela, prugna, pesca, albicocca, pera, melone.

«Sosteniamo l’agricoltura di qualità, le persone che lavorano sui campi, i frutti che vengono coltivati ogni giorno da mani colme di amore, fatica e rispetto – raccontano da Euro Company - La campagna è per noi un ritorno ai sapori e ai valori genuini di una volta. Euro Company è entrata direttamente in produzione, sul campo. Non solo per controllare, ma per condividere. 

Prima con gli agricoltori e poi in maniera verticale con una rete d’imprese italiane, che hanno a cuore la genuinità e la bontà del prodotto. Oltre ai mezzi, Euro Company mette a loro disposizione, tutti i giorni, le proprie competenze, la propria esperienza e la propria organizzazione: il reparto Ricerca & Sviluppo e il Laboratorio si occupano di rendere più efficaci i sistemi di disidratazione, rispettando la cultura (e la coltura) del frutto; il Marketing e il Packaging danno rilievo sul mercato portando i valori della genuinità, del rispetto e del mangiar sano sulle tavole dei consumatori. Per far crescere la filiera, insieme».

Tutti e sei i prodotti, inoltre, sono essiccati a bassa temperatura, sotto i 42°C. «Parliamo di un’essicazione 100% Raw, come “gentile”, ovvero il modo migliore per assaporare tutto il gusto della frutta fresca, anche quando è essiccata». 

A differenza dei sistemi industriali ad alta temperatura, infatti, l’essiccazione a bassa temperatura consente di mantenere altissimi gli standard nutrizionali, preservando i preziosi valori dell’alimento e allo stesso tempo l’eccellenza delle qualità organolettiche, mantenendo il più possibile inalterati il gusto e il profumo degli alimenti originali, garantendo anche una maggiore durata di conservazione senza l’aggiunta di additivi.

Pierluigi Papiinfo@pierluigipapi.com ppapi@racine.ra.it skype pierluigi.papi

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento