venerdì 16 giugno 2017

Gran Premio Diemme Enologica a Cà di Lugo

Ciclisti allievi
di Giuseppe Beraradi

Dopo le gare di apertura per elite e under 23 a Belricetto, l'ouverture degli juniores a
Cassanigo, le gare per esordienti a Voltana di Lugo e per giovanissimi a Villa S. Martino si ritorna a parlare di ciclismo giovanile e a Lugo la Società Ciclistica Francesco Baracca mette in pista anche gli allievi, così come la chiuderà con la classicissima di categoria Lugo - San Marino il prossimo 8 ottobre.

E' sulla rampa di lancio il 47o Gran Premio Diemme Enologia - Memorial Giuseppe Melandri, che la Società lughese, in collaborazione con il Gruppo Sportivo Cà di Lugo, animato da Romano Randi, ex atleta professionista, organizza nella consueta data di domenica 25 giugno 2017.

Si tratta di una gara collaudatissima, di lunga tradizione, con un albo d'oro di rango come si conviene alle manifestazioni di grido, quella che si dipanerà dal piccolo centro di Cà di Lugo, alle porte di Lugo, dove tutto parla di ciclismo, grazie alla munifica adesione della Diemme Enologia, sponsor istituzionale, la quale, con l'occasione, ricorda da sempre uno dei suoi titolari prematuramente scomparso.

Riconfermatissima è la parte centrale del percorso, che comprende anche tre G.P.M. sulle colline intomo a Riolo Terme con salite brevi, ma anche a tratti risolute prima di approdare nuovamente in pianura per gli ultimi venti chilometri scarsi che riporteranno la comitiva sul traguardo di Cà di Lugo. Sono già sostanziose le adesioni delle squadre giunte fino ad ora al sodalizio lughese, tanto da fare pregustare una mattinata ciclistica densa di aspettative e di soddisfazione per gli Sponsor, che continuano ad investire sulla programmazione giovanile della Ciclistica Baracca e per gli stessi Organizzatori i quali, nonostante la crisi in atto, propongono un altro " momento "del loro denso calendario organizzativo annuale che è sempre seguito da una notevole partecipazione di pubblico.

Percorso: Cà di Lugo, Villa San Martino, Bagnara di Romagna, Borello, Tebano, Villa Vezzano, Bivio Via Mazzalano, Bivio Via Lotta (GPM), S.P.110, Bivio Via Lotta (GPM), Via Casolana, Via Giovannina, Monte Serra (GPM), Bagnara di Romagna,Yllla San Martino, Cà di Lugo per totali Km.77.

In palio anche la 69.a Coppa Cà di Lugo.

Giuseppe Berardi

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento