giovedì 29 giugno 2017

Incontri con gli autori

Al cineparco delle Cappuccine a Bagnacavallo


Oggi, giovedì 29 giugno il cineparco delle Cappuccine ospiterà il primo appuntamento della rassegna di incontri con gli autori Accadde Domani, realizzata nell'ambito di Bagnacavallo al cinema in collaborazione con la Fice Emilia-Romagna.




Alle 21.30 il regista cagliaritano Enrico Pau sarà presente per assistere assieme agli spettatori alla proiezione del suo film, L'Accabadora, per poi condividere alcune riflessioni al termine della serata.

Nel film, Pau affronta il tema dell'eutanasia guardandolo dalla prospettiva del passato. Siamo negli anni Quaranta e Annetta (Donatella Finocchiaro), vive in un piccolo villaggio di una Sardegna dove ancora resistono i miti di un passato misterioso e arcaico. A lei la piccola comunità e il destino hanno affidato il ruolo di accabadora, la donna che secondo certi racconti popolari dispensava la buona morte ai malati terminali. Nella sua vita entra all'improvviso Tecla, figlia di sua sorella, l'ultimo brandello di passato e di amore che le sia rimasto, per seguirla arriverà a Cagliari proprio nei giorni dei terribili bombardamenti alleati del 1943, che distrussero la città. In mezzo alla morte e al dolore della guerra ritroverà il senso profondo della sua vita nuova.

Bagnacavallo al cinema proseguirà venerdì 30 giugno con Silence di Martin Scorsese, storia di due missionari portoghesi che nel XVII secolo intraprendono un lungo viaggio per raggiungere il Giappone.

La rassegna, giunta alla trentatreesima edizione, è curata dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune. Per la comodità degli spettatori vengono distribuiti cuscini all'ingresso del cinema.

Le proiezioni iniziano alle 21.30.

Biglietti: 6 euro intero, 5 euro ridotto fino a 18 anni. Sono attive convenzioni con la libreria Alfabeta di Lugo.

Per informazioni:  329 2054014
fuoriquadro@libero.it
www.arenabagnacavallo.it
Fb: Bagnacavallo al cinema

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento