lunedì 19 giugno 2017

Incontro delle persone impegnate in ambito sociale e politico

Nella ricorrenza della festa di San Tommaso Moro patrono dei politici

Giovedì 22 giugno, festa di San Tommaso Moro patrono dei politici, l’Ufficio diocesano di pastorale sociale di Imola organizza un incontro con le persone impegnate in ambito sociale e politico nei comuni della diocesi.


L’incontro si svolgerà nella Sala delle Stagioni (via Emilia 25 - Imola) alle ore 17,45.

Oltre l’Ufficio diocesano per la pastorale sociale, organizzano l’incontro il Comitato Imola-São Bernardo, il Centro Missionario diocesano e l’Ufficio diocesano per le iniziative culturali.

Guideranno la riflessione comune le considerazioni contenute in due documenti: le affermazioni sulla solidarietà fatte da don Leo Commissari, ucciso 19 anni fa in una favela brasiliana, e il recente messaggio che papa Francesco ha indirizzato alla presidente della Pontificia Accademia delle Scienze sociali.

Entrambi i documenti, infatti, evidenziano la necessità che la solidarietà evolva in fraternità affinché la società diventi capace di futuro e che il lavoro sia sempre più espressione della dignità della persona affinché ci sia un vero sviluppo umano integrale.

La profonda sintonia tra le intuizioni di don Leo Commissari e le parole di papa Francesco si riassume in quattro parole: solidarietà, fraternità, giustizia e lavoro.

Su queste quattro parole ogni amministratore o persona impegnata in ambito sociale potrà portare il contributo della propria esperienza facilitato da questa domanda: «Quale significato hanno queste parole nella tua esperienza di amministratore pubblico e quali azioni sono state guidate da queste parole?»

Dopo l’introduzione di don Ottorino Rizzi, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale sociale, e la testimonianza dell’assessore alla cultura del Comune di Imola Elisabetta Marchetti, sarà Marcello Grandi a guidare il confronto che sarà poi concluso dal vescovo di Imola monsignor Tommaso Ghirelli.


Diocesi di Imola
Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, salvaguardia del creato, giustizia e pace


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento