mercoledì 14 giugno 2017

La consulta dell'immigrazione dona libri in lingua alla biblioteca

A Cotignola


La Consulta dell’immigrazione di Cotignola ha donato alla biblioteca comunale “Luigi Varoli” una selezione di propri libri in lingua madre.


I volumi sono in inglese, francese e albanese e vanno ad arricchire la sezione, già presente, dei libri in lingua della biblioteca “Varoli”.

“L'idea di donare libri in lingua alla nostra biblioteca nasce dalla convinzione che la lettura sia un'esperienza di conoscenza e di scambio, che quindi può avere un valore educativo e può favorire il dialogo interculturale”, ha dichiarato Hamza Arbib, referente della Consulta.

I libri, una quindicina in tutto, sono stati consegnati alla bibliotecaria Valentina Berardi.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento