sabato 3 giugno 2017

La trasmissione delle comunicazioni dei dati delle liquidazioni periodiche Iva

Prorogata al 12 giugno

Prorogata la scadenza per la trasmissione delle comunicazioni dei dati delle liquidazioni periodiche Iva relative al primo trimestre dell’anno in corso.


E’ stato infatti firmato il Decreto del Presidente della Repubblica che proroga la scadenza dal 31 maggio al 12 giugno. A regime, la comunicazione seguirà le scadenze del 31 maggio (I° trimestre), 16 settembre (II° trimestre), 30 novembre (III° trimestre) e 28/29 febbraio dell'anno successivo, (IV° trimestre).

Il provvedimento del Mef firmato dal Presidente Gentiloni è in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Il provvedimento non riguarda i versamenti e dunque lo slittamento non ha effetti sulla scadenza di versamento originaria del tributo.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento