lunedì 19 giugno 2017

Le patrie degli italiani

Il libro di Massimo Baioni

Nel ripercorrere alcuni momenti salienti del Novecento italiano, il libro “Le patrie degli italiani” si basa sul discorso patriottico; affronta i suoi miti, parla delle continuità e delle rotture che lo hanno caratterizzato, delle sue relazioni con le varie culture politiche nazionali.
L’appuntamento, alla presenza dell’autore Massimo Baioni, è fissato all’Ala D’Oro questa sera lunedì 19 giugno, alle ore 21. 

Si tratta di una tematica ricca di implicazioni, che non ha mai cessato di essere terreno di confronto storiografico e di accesa polemica politica. 

Partendo dallo stretto rapporto con le guerre, che segna il tema del patriottismo e dell’italianità tra i due conflitti mondiali e soprattutto durante il fascismo, il libro passa a esplorare la transizione dei miti nazionali nell’Italia repubblicana: arriva infine a lambire il presente, con alcune riflessioni sul 150° anniversario dell’unità.




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento