venerdì 23 giugno 2017

Mercoledì sotto le Stelle

Dal 28 giugno cinque serate con mercatini, musica, danze e animazioni 


Si accendono le luci dell’estate in tutto il centro storico di Lugo, nei cinque mercoledì tra giugno e luglio.
È alle porte infatti la stagione 2017 dei Mercoledì sotto le stelle, con appuntamenti il 28 giugno e il 5, il 12, il 19 e il 26 luglio, dalle 19.30 a mezzanotte. Come ogni anno le piazze e le strade del centro cittadino saranno suddivise in diverse zone, complementari tra di loro, per soddisfare tutti i visitatori e passare una serata camminando tra diverse iniziative. Novità di quest’anno è il tema della magia, che accompagnerà tutte le serate dell’evento.

Il calendario è stato presentato in conferenza stampa nella sala Baracca della Rocca di Lugo. Sono intervenuti per l’occasione: Pasquale Montalti, assessore alla Promozione urbana del Comune di Lugo; Daniela Versari e Valentina Guazzolini dell’Ufficio Promozione urbana del Comune di Lugo; Mauro Marchiani, presidente della Pro loco di Lugo; Micaela Rambelli, in rappresentanza del comitato in via Baracca; Vivena Ricci Maccarini, coordinatrice dei mercatini di piazza Cavour; Maurizio Berti, titolare della gelateria Abbidubbi.

Quest’anno i Mercoledì sotto le stelle sono stati arricchiti da una cabina di regia che ha ripreso in pieno la sua attività con incontri mensili, e l’organizzazione di questa rassegna è il frutto di un lavoro condiviso in cabina di regia con le associazioni economiche, le associazioni sportive e di volontariato, la Pro loco, il Consorzio AnimaLugo - ha dichiarato Pasquale Montalti -. 

In questo contesto l’Amministrazione ha proposto di arricchire i mercoledì con un tema e quest’anno il tema è la magia in ogni ambito, nello sport come nelle arti, ma anche la magia propriamente detta, come nella serata del 12 luglio quando avremo a Lugo tre maghi di fama internazionale, oltre al ‘nostro’ Cristian Zanzi. Colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che collaborano alla realizzazione dei Mercoledì sotto le stelle, un evento della città per la città”.

“I volontari della Pro loco attraverso il loro lavoro permettono la realizzazione di questo importante calendario che racchiude tantissimi appuntamenti nelle sue cinque serate - ha ricordato Mauro Marchiani -. Tante associazioni di volontariato si mettono in gioco e saranno presenti in piazza Trisi per farsi conoscere. Abbiamo notato quest’anno un aumento di interesse sui social e ci auguriamo che questo possa tradursi in nuove presenze alle serate”.

“Via Baracca sarà la via dei ragazzi e dei bambini - ha spiegato Micaela Rambelli -. La strada si presenterà con un nuovo look grazie ai lavori di riqualificazione, i negozi saranno aperti e alcune vetrine sfitte saranno arredate appositamente. Il 28 giugno sarà accessibile solo il tratto pedonale, mentre un appuntamento importante sarà quello del 5 luglio, quando, in concomitanza con la riapertura della strada, ci sarà lo spettacolo di Kira, arrivato secondo nel 2016 a Italia’s got talent con il Cerchio magico”.

Ecco come saranno suddivisi gli spazi del centro: gli spettacoli saranno in piazza Baracca, mentre piazza dei Martiri diventerà la terra dei motori, dei mercatini creativi e degli hobbisti con diversi appuntamenti nei cinque mercoledì. Dentro al Pavaglione, in piazza Mazzini, spazio invece alle esibizioni canore, mentre sotto al Loggiato già da metà pomeriggio si potranno gustare aperitivi a cura dei locali.

In largo della Repubblica ci sono gli scacchi con il Circolo scacchistico lughese e aperitivo con dj al Sax pub a partire dalle 18.30, mentre largo Baruzzi sarà dedicato a ballo, performance teatrali e musica.

Via Baracca si trasforma in “La strada dei bambini” con mercatini fatti dai bambini stessi, negozi aperti e animazioni a cura dei commercianti di via Baracca; musica in sottofondo a cura del Comitato di via Baracca. Vintage e creativi si troveranno in corso Garibaldi e non mancherà ovviamente lo sport, concentrato in piazza Trisi con esibizioni e dimostrazioni da parte delle associazioni sportive locali. Sempre in piazza Trisi, dalle 21.30 alle 23, “Gallamini - Piante e Fiori” offre la possibilità di creare il proprio bouquet in un quarto d’ora. Il più bello sarà premiato mercoledì 26 luglio. Infine, piazza Cavour sarà “La via del teatro”, animata da mercatini creativi, danza e balli.

Il pubblico potrà anche dedicarsi a esplorazioni culturali, grazie alle aperture del Carmine (dove è allestita la mostra “Lumen”) e del chiostro del Monte con la rassegna estiva di musica e spettacoli di danza e teatro dal 20 giugno al 29 luglio. Aperture straordinarie anche per il Teatro Rossini con visite guidate nelle serate del 28 giugno e del 12 e 26 luglio (prenotazione allo 0545 38542 dalle 9 alle 12, dal lunedì al venerdì) e del Museo Francesco Baracca, che sarà visitabile nei Mercoledì sotto le stelle dalle 20.30 alle 23.

Per informazioni, contattare il Servizio di promozione Urbana, telefono 0545 38378 oppure la Pro Loco al 324 5885511. I Mercoledì sotto le stelle sono organizzati dal Comune di Lugo in collaborazione con Pro loco, il Consorzio AnimaLugo e le associazioni di categoria Cna, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio-Ascom, con il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento