martedì 27 giugno 2017

Questa sera a Fusignano i negozi sono aperti

Di martedì sera


È in programma oggi, martedì 27 giugno il primo appuntamento dell'iniziativa Di martedì sera: negozi aperti, intrattenimenti musicali, animazioni per bambini e mercatini nel centro storico di Bagnacavallo.



I ristoratori del territorio saranno presenti con cene all'aria aperta in vari punti dislocati in piazza della Libertà, dove sarà allestito anche un salottino con tavolini e sedie, e lungo le vie Mazzini, Matteotti e Garibaldi.

Oltre ai mercatini creativi, del riuso, con prodotti enogastronomici e artigianato artistico sarà allestito il mercatino dei ragazzi in piazzetta del Carmine, con scambio di giocattoli, libri e oggetti vari.

Ad animare la prima serata sul palco di piazza della Libertà sarà, dalle 21.15, lo spettacolo Caro Carosello, un progetto che nasce da un'idea di Serena Bandoli e Vanessa Vaccari per il Coro Gengengè e Officina della Musica. La band proporrà dal vivo il repertorio che ha accompagnato gli anni migliori dei Caroselli anni Sessanta e Settanta: colonne sonore, canzoni e motivetti che hanno fatto la storia non soltanto della televisione ma anche del costume di quegli anni. Parte importate dello spettacolo saranno le immagini su lavagna luminosa realizzate dal vivo dall'artista Vito Baroncini, che interagirà con i filmati originali dell'epoca.



L'iniziativa Di martedì sera è realizzata dall'associazione Bagnacavallo fa Centro nell'ambito della convenzione con il Comune e in collaborazione con la Pro Loco e proseguirà ogni martedì fino al 18 luglio.



Durante i martedì sera sono visitabili diverse mostre. Per quanto riguarda la fotografia Palazzo Vecchio ospita Romagna mia, a cura del Club Cine Foto Amatori Bagnacavallesi. Nella saletta della Pro Loco c'è la mostra di Elisabetta Randi Foto di gruppo e l'associazione Arte e Dintorni propone un allestimento d'arte con estemporanea di pittura sotto il loggiato del Comune.

La scuola comunale d'arte Ramenghi e l'associazione Biart Gallery curano le Vetrine vestite d'arte per le vie del centro con il progetto artistico dal titolo Una passione di famiglia e quattro mostre: Natura e colori, personale di Maria Rita Eusepi (Sacrario dei Caduti, fino al 4 luglio); Ibrida, mostra collettiva dell'associazione Cercare la Luna (Chiesa del Suffragio, fino al 22 luglio); A spasso nel tempo, personale di Manuela Toni (via Matteotti 15, fino al 18 luglio); Flowers, mostra collettiva (Sacrario dei Caduti, dall'11 al 25 luglio).



Per informazioni:

0545 280898 (Ufficio Informazioni Turistiche)

bagnacavallofacentro@gmail.com




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento