venerdì 9 giugno 2017

Salta la legge elettorale?

Non ci sono parole    

Perchè? Per colpa di chi?
Chi se ne frega.

Era una brutta legge, una brutta cosa?
Chi se ne frega.

Qualcuno non addetto ai lavori aveva capito come funzionava?
Chi se ne frega.

Possibile che là dove si puote se ne freghino tutti di cosa pensano 60 milioni di loro connazionali? Troppo facile non immaginare, ma sapere, cosa pensano.

Viviamo in un paese in cui la politica ci ha dato regole per esercitare il nostro potere di decidere che sono contrarie alla Costituzione, lo sappiamo da tanti anni, lo sanno quindi anche loro.

Sono solo capaci di litigare; ognuno di loro pensa solo ai "cazzi suoi"

Perchè non dovrei farlo anch'io se lo fanno loro che prendono un sacco dei miei soldi senza lavorare, perchè dovrei pagare tutte le tasse, perchè dovrei perdere tempo ad andare a votare? 

E quando a non votare. indipendentemente da quale sia la legge, saranno il 70 per cento? Mi sa che se ne fregheranno anche di questo come hanno fatto sino adesso.

In Gran Bretagna, anche loro in tanti casini, ha votato il 69 per cento.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento