giovedì 1 giugno 2017

Un Cercis siliquastrum ammalato

L'articolo più letto di ieri mercoledì 31 maggio



Veramente a me mi sembra un pochino riduttivo però che oggi, negli anni dell'economia globale. del dover ragionare in grande, della progettualità "fantasiosa", della valorizzazione delle proprie potenzialità e specificità, ci si perda dietro un albero....

http://www.pavaglionelugo.net/2017/05/un-cercis-siliquastrum-ammalato.html#more
Stampa questo articolo

1 commento:

  1. Caro Direttore, è vero che è incredibile che fra tante notizie, alcune delle quali di rilevante importanza, l'articolo più letto sia questo, ma c'è un perché.
    C'è che l'Amministrazione sulla gestione della trasformazione della piazza principale della nostra città (non è un argomento che riguarda l'economia globale, ma stiamo pur sempre parlando della piazza che si trova al centro di Lugo, è normale che ai lughesi interessi!!!) ha fatto una figura poco edificante.
    Un bando con degli esiti discutibili.
    Poi il ricorso sul bando stesso (per i presunti legami di un giudice con uno dei partecipanti).
    La realizzazione dell'intervento non proprio fedele al progetto che poi ha vinto il bando (e che è stato pagato).
    La questione dei sassi, che in determinate occasioni l'amministrazione deve togliere e poi rimettere, con conseguente dispendio di energie.
    L'infinita diatriba alberi sì/alberi no.
    La finale piantumazione degli alberi nella stagione meno indicata.
    E' una vicenda che richiama un po' quella del monumento, che dopo un paio di anni dalla realizzazione già necessitava di manutenzione.

    RispondiElimina