giovedì 6 luglio 2017

Charter Night del L.C. di Lugo nel 60° di fondazione

Riceviamo e pubblichiamo


Si è tenuta presso il Palace Hotel a Milano Marittima la Charter Night del Lions Club di Lugo per celebrare il 60° di fondazione nell'anno del Centenario del Lions Club International.


Presenti Maurizio Berlati, II Vice Governatore del Distretto 108A, Stelio Gardelli, Presidente di 1a Circoscrizione, Pier Luigi Ravagli, Presidente L.C. di Bagnacavallo e Riccardo Balestra, Presidente L.C. Cervia ad Novas. 

La presidente Emanuela Pinchiorri ha ricordato i service effettuati durante l’anno sociale 2016-17: donazione di strumenti musicali e di relativa Targa del Centenario alla Scuola media Gherardi, contributo alle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma, donazione di un tavolo di cristallo per sala riunioni presso Chiesa della Collegiata, sostegno al Vescovo di Aleppo per i cristiani perseguitati in Siria, partecipazione alla Giornata Nazionale della Lotta al Diabete e sostegno all’Associazione Diabetici Ravennate, contributo a LugoMusicFest nell'ambito del Progetto “Gioventù ed eccellenza musicale”, conferenza pubblica sul tema “Vaccini: informazione scientifica ed inutili allarmismi”, Concorso rivolto alle scuole “Un Poster per la Pace “, Young Ambassador, Giornata del Tricolore, contributo alla Mostra “Migranti: la sfida dell’incontro”, sostegno al Banco Alimentare, donazione di audiolibri per non vedenti alla Biblioteca “Trisi” di Lugo, sostegno alle iniziative in Burkina Faso nell’ambito di “MK Onlus”, contributo alla Dental Clinic nel Villaggio di Wolisso in Etiopia, sostegno a LCIF per la lotta contro il morbillo, contributo all’AICE (Associazione Italiana contro l’Epilessia), oltre alla prosecuzione nelle scuole di service già avviati da anni : “Viva Sofia” ed “I rischi del Web”. 

Per celebrare il 60° di fondazione del L.C. di Lugo con una certa solennità, la presidente ha ricordato le principali aree di intervento in cui il Club si è attivato in questi 60 anni (sanità, arte, architettura e restauro, musica, cultura) poi, con l'aiuto del Cerimoniere di Club, l’ avv. Guido Rosi Bernardini, ha chiamato i soci uno ad uno consegnando loro un omaggio significativo , una pergamena copia della Charter con un sigillo ad hoc, e dedicando ad ognuno una menzione del proprio operato. Infine, per ricordare il Centenario del L.C. International, la presidente ha tracciato una mappa dell'espansione del Club a partire dagli USA, nel 1917, passando in Canada nel 1920, arrivando in Cina nel 1926, a Panama nel Centro America nel 1935, in Australia nel 1947 e in Giappone nel 1952. In’Europa il Lionismo approdò nel 1948: il primo club europeo nacque a Stoccolma, in Svezia, seguito dopo breve tempo da quello di Ginevra, in Svizzera. In Italia il primo club fu fondato a Milano nel 1951; pochi anni dopo seguì il L.C. di Lugo, costituitosi nel 1957, tra i primi c in Italia. 

Al termine della serata si è tenuto il passaggio delle consegne tra la Presidente uscente, Emanuela Pinchiorri, ed il Presidente entrante Donato Piloni, ingegnere, che resterà in carica fino al 30 giugno 2018.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento