venerdì 21 luglio 2017

Chi l'ha visto?

Dov'è Igor??


Un classico questa cosa dei media, che, come si dice, "cavalcano  la tigre" per fare audience, per vendere e che dell'obbligo deontologico di inormare "se ne fregano".

Dire che ha vinto, che è stato capace di svignarsela non sarebbe obbligatorio dopo averci fatto passare non giorni, ma ore, a parlare di lui?

Ora finalmente, dopo le tante ore di lavoro di straordinario delle Forze dell'Ordine che hanno dovuto mollare la presa, si è deciso di mettere una taglia, un pochino tardi, molto probabilmente.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento