lunedì 31 luglio 2017

Due ori del Ct Massa Lombarda

Li vince Lorenzo Rottoli al Festval Olimpico della Gioventù Europea


Impresa di Lorenzo Rottoli al Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF), manifestazione istituita nel 1990 dai Comitati Olimpici Europei e che ha visto protagonisti oltre 2500 atleti di età compresa tra i 14 e i 18 anni, provenienti da 50 paesi continentali, in dieci diverse discipline (atletica, judo, ciclismo, pallamano, pallacanestro, pallavolo, tennis, nuoto, canoa e ginnastica artistica).



Nell’ultima giornata di gare della XIV edizione, andata in scena a Gyor (Ungheria), il 15enne portacolori del Circolo Tennis Massa Lombarda ha firmato infatti una splendida doppietta vincente, aggiudicandosi sia singolo che doppio, in coppia con l’altro azzurrino Flavio Cobolli.

Rottoli ha conquistato la medaglia d'oro individuale superando in rimonta in finale, con il punteggio di 2-6 7-6 7-6 il romeno David Ionel, al termine di un match tiratissimo, di due ore, sotto un sole battente. Quindi ha concesso il bis in doppio, tornando in campo al fianco del romano Flavio Cobolli e imponendosi per 7-6 6-1 sui russi Egor Agafonov e Alibek Kachmazov, così da mettersi al collo una seconda prestigiosa medaglia del metallo più prezioso.

“Non possiamo che complimentarci con Lorenzo per questo importante risultato colto in una rassegna internazionale di primaria importanza - il commento di Fulvio Campomori, presidente del Ct Massa Lombarda - che vedeva al via i migliori prospetti del panorama continentale. Un’ulteriore conferma dei progressi del giovane lombardo, che a fine agosto attendiamo con curiosità di vedere all’opera sui nostri campi nel 14° Trofeo Oremplast, torneo Open dotato di un montepremi di 8000 euro, dove già lo scorso anno Rottoli si era messo in mostra con alcuni ‘positivi’. 

Per lui e per Samuele Ramazzotti, l’altro giovane su cui facciamo affidamento visto il regolamento del massimo campionato, sarà una sorta di prova generale in vista della serie A1 maschile che ci vedrà impegnati, per la seconda avventura, dal 15 ottobre”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento