lunedì 10 luglio 2017

In 100 all'alba

Per costruire l'Arena della balle di paglia


Più felliniani di così: anche quest'anno l'Arena delle balle di Cotignola è nata grazie alla partecipazione di tantissimi volontari che sabato mattina si sono alzati all'alba per partecipare alla raccolta delle balle.


Circa cento i partecipanti alla chiamata dell'associazione Primola, milleduecento le balle raccolte. L'appuntamento è stato alle 5.45, sul campo di grano della famiglia Emiliani, nella campagna cotignolese. Prima della raccolta, il concerto di musica classica con l'attore Paolo Parmiani e l'Orchestra degli Amici della scuola e della musica di Lugo, diretta da Giovanni Garavini. Al termine, convivio sotto le acacie.

L’Arena delle balle di paglia, alla sua nona edizione, si terrà da giovedì 13 a martedì 18 luglio, a Cotignola dove il fiume Senio incontra il Canale emiliano romagnolo. Il tema di quest’anno è "Felliniani e filosofi di campagna", con un programma che conta circa 50 appuntamenti e una quindicina di opere d'arte di terra e di fiume che creeranno la nuova coreografia paesaggistica.

Per il programma completo e maggiori informazioni, consultare il sito www.primolacotignola.it, oppure la pagina Facebook "Nell'Arena delle balle di paglia".

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento