giovedì 13 luglio 2017

La Cra Giovannardi e Vecchi ringrazia Auser e familiari degli ospiti per le importanti donazioni

L’Auser ha donato 4 nuove poltrone ortopediche


Grazie ad un’importante donazione dell’AUSER di Fusignano e alle offerte ricevute dai familiari di alcuni ospiti deceduti (circa 1.750 euro), la Casa Residenza Anziani e Comunità Alloggio Giovannardi e Vecchi di Fusignano ha acquistato recentemente 4 nuove poltrone ortopediche, 2 carrozzine pieghevoli, 4 cuscini e 2 materassi antidecubito.
«Ci teniamo a ringraziare i tanti volontari dell’AUSER che, oltre alla recente donazione delle 4 poltrone ortopediche e alle tante donazioni effettuate in questi anni, quotidianamente sono impegnati in attività di volontariato nella struttura offrendo uno straordinario servizio - sottolinea Cristina Frega, coordinatrice della struttura -. 

La loro presenza rende ancor più vivace e allegra la vita di tutti i nostri cari nonni. In questa occasione - conclude - ci teniamo anche a ringraziare i familiari dei deceduti Antonia Zalambani, Carolina Zaffagnini, Andreina Bucchi, Francesco Trioschi, Giovanni Benini, Giulia Giacometti, Ida Olivucci, Aldina Cosmi e Cesira Casotti per l’importante sostegno che hanno scelto di dare alla nostra struttura».

Le 4 nuove poltrone ortopediche sono destinate al riposo degli ospiti e consentono una seduta corretta per le articolazioni e la postura negli anziani con problemi di mobilità, sono reclinabili fino alla posizione orizzontale per consentire un comodo riposo e benessere della persona.

Dida foto: la coordinatrice Cristina Frega, i volontari Laura Nuvoli e Adriano Matulli e 2 ospiti della struttura nelle poltrone donate

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento