giovedì 13 luglio 2017

La mostra Tullio Pericoli al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo

Visita guidata


Il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo propone per oggi, giovedì 13 luglio alle 18 una nuova visita guidata alla mostra Tullio Pericoli.
Storie di volti e di terre, che resterà aperta ancora soltanto per una decina di giorni, fino al 23 luglio. Si tratta quindi di una delle ultime occasioni per visitare una mostra che sta ottenendo un ottimo riscontro di pubblico. 

L'iniziativa è gratuita e il ritrovo è fissato all'ingresso del museo, in via Vittorio Veneto 1/a. Non è necessaria la prenotazione. A condurre la visita sarà Martina Piacente del Museo delle Cappuccine.

Grazie a Storie di volti e di terre, organizzata in collaborazione con la Galleria Ceribelli di Bergamo, ci si può immergere nell'universo creativo di Tullio Pericoli, uno dei più amati disegnatori italiani ma non solo, anche artista a tutto tondo, in grado di spaziare con disinvoltura tra tematiche e linguaggi diversi, dalla caricatura alla pittura di paesaggio, dall'illustrazione alla scenografia, dalla ritrattistica alla regia teatrale.

Il percorso di circa ottanta opere fra disegni, incisioni, dipinti e bozzetti per scenografie si focalizza soprattutto sulla doppia e irrinunciabile attrazione di Pericoli per la forza evocativa che scaturisce dai volti e dai paesaggi. Volti e paesaggi che, così come ce li restituisce Pericoli, sembrano rispondere a una stessa geografia, a un comune principio ordinatore, che è quello del trascorrere della vita, i cui segni lenti e stratificati svelano l'anima più profonda delle cose, il loro carattere, la loro etica.

La mostra sarà visitabile fino al 23 luglio nei seguenti orari: martedì e mercoledì 15-18; giovedì 10-12 e 15-18; venerdì, sabato e domenica 10-12 e 15-19.

L'ingresso è gratuito.

Informazioni: www.museocivicobagnacavallo.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento