martedì 4 luglio 2017

Quel che passa il Convento a Bagnacavallo

Con Denis Campitelli che metterà in scena il suo recital La Rumâgna l’è fata


Oggi, martedì 4 luglio alle 21 l'albergo Antico Convento San Francesco proporrà una nuova serata della rassegna Quel che passa il Convento con Denis Campitelli che metterà in scena il suo recital La Rumâgna l’è fata, accompagnato all'organetto diatonico da Andrea Branchetti.



La Romagna l'hai fatta! esclama con entusiasmo San Pietro rivolgendosi a Dio in una celebre poesia di Aldo Spallicci. Lo spettacolo di Campitelli prende spunto dai versi dei poeti di Romagna per raccontare la nascita del romagnolo e il suo divenire uomo, attraverso situazioni ironiche, farcite di un surreale realismo.

I diversi personaggi che prendono forma dai monologhi-soliloqui, come E' Curidòr, Il Dandy, L'amante degli animali, Il vecchio e la firma, con il loro carattere vivace, la loro buffa fisicità, il modo schietto di parlare e osservare la vita, portano lo spettatore a riconoscere qualcosa di se stesso.

L'ingresso è libero a partire dalle 19 ed è anche una possibilità per visitare i suggestivi spazi del convento di San Francesco.

L'iniziativa fa parte della rassegna Quel che passa il Convento, che fino a settembre proporrà aperture serali il martedì e il venerdì con musica e vino a partire dalle 19 e il martedì anche concerti e spettacoli dedicati in vario modo alla Romagna.

Gli appuntamenti proseguiranno martedì 11 luglio con il concerto La Romagna un incoraggiamento verso la diversità, della band Bevano Est.

La direzione artistica è di Giancarlo Dini.

L'albergo Antico Convento San Francesco è in via Cadorna 10.

Info:   0545 1770715
info@anticoconventosanfrancesco.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento