mercoledì 26 luglio 2017

“Sere d'Estate al Chiostro del Monte 201”

Un programma sempre più ricco e un successo di pubblico crescente

Con lo spettacolo del 18 luglio scorso si è concluso il programma della rassegna “Sere d’estate al Chiostro del Monte” organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo.


A partire dalla prima edizione del 2015 fino a quest’ultima, i cartelloni della rassegna si sono arricchiti di anno in anno grazie alla partecipazione di un numero sempre crescente di gruppi artistici ed il gradimento del pubblico è progressivamente aumentato fino a raggiungere i livelli veramente apprezzabili di questa edizione che hanno confermato la validità dell’iniziativa.

Il programma 2017 ha introdotto anche nuove compagini: il gruppo “Amici del Pronto Soccorso di Lugo” che ha collaborato per l’occasione con i ragazzi dell’Associazione ANFFAS, i ballerini di “Alquimiaflamenca” e gli allievi del Centro Studi Danza ASD” di Lugo con tre spettacoli di danza (flamenco, classica, moderna, hip-hop e musical) oltre alla Scuola Stabile Teatro per Ragazzi “La Bassa – Cotignola” con uno spettacolo teatrale, per un totale di nove serate.

Altra novità di quest’anno è stata l’inserimento nella rassegna di una serata dedicata al mondo del melodramma proposta alla nostra Fondazione dall’Associazione “Amici del Teatro Rossini di Lugo” che, pur attuando il progetto con criteri diversi da quelli utilizzati per la realizzazione degli altri spettacoli partecipanti, ha comunque condiviso pienamente le finalità culturali e filantropiche perseguite dalla rassegna stessa.

Il risultato finale, decisamente positivo, è stato quello di aver visto sul palco del “Chiostro del Monte” una successione di spettacoli in cui la professionalità artistica, la simpatia e la capacità di coinvolgere il pubblico sono stati gli ingredienti che hanno permesso di decretare il successo di questa edizione, grazie anche alle apprezzate performances di Gianni e Paolo Parmiani che sono intervenuti ad arricchire alcune serate.

Sullo sfondo della manifestazione, ma non per questo meno importante, è rimasta aperta per tutto la durata della Rassegna la mostra realizzata dalla Fondazione in collaborazione con il Gruppo Cultura di AUSL Romagna ed allestita nei locali dell’antica Farmacia del Monte dove, per l’occasione, si sono avvicendate le opere di tre artisti dell’Accademia di Roma: Giulio Xiè, Gian Paolo Berto ed Ilaria Rezzi. 


Ancora una volta, come già accaduto durante le molteplici esposizioni fatte negli ultimi anni in questo luogo, grazie alla crescente attenzione ed all’apprezzamento dei visitatori si è raggiunto un duplice scopo: permettere ad un pubblico sempre più numeroso di accedere a questo luogo così particolare e di identificarlo ancor più strettamente con l’arte.

In conclusione, è significativo sottolineare nuovamente lo spirito di questa manifestazione, sempre svolta all’insegna della solidarietà, oltre che alla diffusione della cultura e dell’arte; una sinergia fra la Fondazione, che ha messo a disposizione lo scenario del Chiostro del Monte e l’allestimento delle strutture indispensabili per gli spettacoli, e tutti i gruppi che hanno agito con la massima libertà nella proposta dell’evento oltre che nella scelta di destinazione del ricavato della serata con ingresso ad offerta libera ed a beneficiare di ciò sono state Associazioni e Scuole del nostro territorio.

La Fondazione ringrazia tutti i Gruppi partecipanti, le Associazioni, i tecnici, il Direttore Artistico Paolo Parmiani e i dipendenti che hanno collaborato alla realizzazione della Rassegna, oltre al Comune di Lugo che ha patrocinato l’evento, e conferma l’appuntamento a “Sere d’estate al Chiostro del Monte – 2018”.

La Stagione 2017 del Chiostro si concluderà con la tredicesima edizione di LugoContemporanea, nelle serate del 27 - 28 e 29 luglio.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento