martedì 25 luglio 2017

Un bando per l'inno di Sant'Ilaro

Il concorso nasce da un’idea del circolo J. H. Newman

Il circolo “John Henry Newman - Libera il presente” di Lugo e i padri carmelitani della chiesa del Carmine di Lugo, hanno indetto un concorso per la composizione della musica dell’Inno a Sant’Ilaro, patrono delle città di Lugo e di Galeata.
Il testo da musicare, in lingua latina, è di don Giacomo Sangiorgi, professore di belle lettere nel collegio Trisi. Gli elaborati dovranno essere stilati in due versioni: una a voce solista di media estensione con accompagnamento strumentale (preferibilmente organo, e possibilmente tenendo presente la disposizione fonica dell’organo Callido della chiesa del Carmine di Lugo) e una per coro a quattro voci miste (soprani, contralti, tenori, bassi) con o senza accompagnamento di strumenti.

Gli elaborati dovranno essere spediti in cinque copie per ciascuna delle due versioni per raccomandata in busta chiusa senza indicazione del mittente entro l’11 febbraio 2018 a: Concorso “Inno a Sant’Ilaro”, c/o chiesa del Carmine, via Francesco Baracca 1, 48022 Lugo. 

Ciascuna copia dell’elaborato dovrà riportare un motto chiaramente indicato. Nello stesso involucro della spedizione andrà posta una busta sigillata, contrassegnata sulla parte esterna con lo stesso motto e contenente il nome e i recapiti postali, telefonici e informatici dell’autore. È ammessa anche la consegna a mano, purché in forma anonima.

La commissione giudicatrice è presieduta dall’attore e musicista Paolo Parmiani ed è composta da Alba Tasselli, direttrice dei cori Alea e Dunant, Silvia Biasini direttrice del coro giovanile Aerco, Daniele Venturi, presidente della commissione artistica Aerco, e Matteo Unich, vicepresidente di Aerco.; saranno membri aggiunti della commissione padre Giandomenico Meloni, rettore della chiesa del Carmine in Lugo, e Cristina Casadei, in rappresentanza del circolo “H. Newman”.

La composizione vincente sarà annunciata lunedì 2 aprile 2018 (Lunedì dell’angelo), alla chiesa del Carmine di Lugo. Le premiazioni si terranno la sera del 15 maggio 2018 (Sant’ Ilaro), sempre alla chiesa del Carmine, occasione nella quale il brano vincente sarà eseguito in pubblico per la prima volta. Al vincitore verrà assegnato un premio di 500 euro.

Tutti gli elaborati partecipanti saranno raccolti in un fascicolo che verrà reso disponibile su richiesta. Per ulteriori informazioni, contattare i numeri 339 5331880 (Paolo), 347 0157824 (Italo), 339 8742180 (Cristina), oppure inviare una email a paolopar56@gmail.com.

L’iniziativa è organizzata con il patrocinio dei Comuni di Lugo e di Galeata e di Aerco, l’Associazione emiliano romagnola cori.
 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento