mercoledì 9 agosto 2017

Bagnacavallo festival

A Villanova


Bagnacavallo festival si sposta a Villanova per il suo terzo appuntamento, in programma oggi, mercoledì 9 agosto alle 21.30.


Nel giardino di casa Brunetti, in via Petrarca 30, il gruppo Gjadamani proporrà un viaggio in musica tra malinconiche melodie e travolgenti balli della tradizione balcanica.

Bardh Jakova (fisarmonica e voce), Gioele Sindona (violino e voce), Jader Nonni (percussioni) presenteranno al pubblico del Bagnacavallo festival un repertorio di canti e improvvisazioni da Albania, Kosovo, Macedonia, Grecia, Montenegro, Russia, Serbia, Bosnia e Bulgaria.

L'ingresso è a offerta libera.

L'appuntamento successivo sarà dedicato in particolare ai bambini e alle loro famiglie: giovedì 17 agosto alle 21 nella piazzetta del Carmine il Teatro Medico Ipnotico proporrà Verdi!, spettacolo di burattini tradizionali in collaborazione con la rassegna Fole e Burattini 2017 a cura di Teatro del Drago.

La rassegna, giunta alla sesta edizione, è ideata e organizzata dall'associazione culturale Controsenso con la direzione artistica di Michele Antonellini, in collaborazione con il Comune. Collaborano al progetto anche Aido, associazione musicale Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Amici dell'Abbondanza, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Teatro del Drago.

L'iniziativa ha il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo.

In occasione degli spettacoli saranno consegnati i buoni di tutte le aziende che, oltre a finanziare Bagnacavallo festival, offrono uno sconto per acquisti. I buoni vanno ritagliati e presentati alle aziende aderenti entro il 31 dicembre 2017.

Per informazioni:
kontrosenso@virgilio.it
333 7981563
www.bagnacavallofestival.wordpress.com

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento