mercoledì 30 agosto 2017

Destinazione Romagna

Alla CNA di Ravenna la cabina di regia per il turismo 

Il responsabile di CNA Turismo Ravenna, Nevio Salimbeni, è stato nominato dall’Assemblea dei Soci, componente della nuova Cabina di Regia della “Destinazione Turistica Romagna”
Questo nuovo ambito funzionale delle politiche turistiche è stato istituito con la Legge 4 dalla Regione Emilia-Romagna che ha prodotto una nuova destinazione territoriale in grado di unire tutti i prodotti turistici esistenti nelle province di Rimini, Ravenna, Forlì-Cesena e Ferrara.

“Siamo molto soddisfatti dell’ingresso della CNA all’interno della Cabina di Regia, che ha soprattutto il compito di consentire il necessario confronto tra soggetti pubblici e privati per definire strategie comuni e rendere davvero partecipata la progettazione e la promo-commercializzazione del turismo romagnolo” - ha dichiarato Pierpaolo Burioli, presidente della CNA di Ravenna.

“Personalmente – ha aggiunto Salimbeni - opererò per rappresentare al meglio le imprese che si occupano di turismo sia nell’ambito della ricettività e dell’accoglienza che in quello delle filiere legate al territorio nel suo complesso, ai servizi turistici, alle nuove offerte di prodotto esperienziale, allo scopo di aiutare le imprese a innovare e a rafforzare in maniera coordinata la nostra offerta turistica in Italia e nel mondo”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento