domenica 27 agosto 2017

Il Bagnacavallo Festival

All'ex convento di San Francesco


Il Bagnacavallo Festival si ferma all'ex convento di San Francesco domani, martedì 29 agosto per il penultimo appuntamento dell'edizione 2017.





E lo fa con l'Ispiracion Trio che alle 21.30 nel porticato del chiostro proporrà un originale concerto. Giuseppe Di Falco (fisarmonica), Alberto Mazzotti (clarinetti) e Lorenzo Gabellini (contrabbasso) hanno preso come straordinaria base le musiche di Piazzolla, Villoldo, Gardel, Rodriguez, Troilo, Paulos e Laurenz per dar vita a suoni, improvvisazioni jazz e musica classica con arrangiamenti contemporanei.

In collaborazione con l'Antico Convento San Francesco.

Ingresso a offerta libera. L'ex convento di San Francesco è in via Cadorna 10.

Giuseppe Di Falco ha frequentato il Conservatorio D’Annunzio di Pescara e ha studiato fisarmonica moderna e jazz con Renzo Ruggieri. Attualmente svolge attività di insegnante e concertista.

Alberto Mazzotti si è diplomato in clarinetto al Conservatorio Martini di Bologna. Ha studiato con Henghel Gualdi al Cepam di Reggio Emilia. Ha partecipato a una masterclass con la leggenda del clarinetto jazz Tony Scott e ha seguito i seminari estivi di Siena Jazz tenuti da Gianluigi Trovesi. Attualmente svolge attività di concertista.

Lorenzo Gabellini, diplomato al Conservatorio Maderna di Cesena, vanta numerose collaborazioni: l’Orchestra 1813 di Como, l’Accademia del Belcanto, la Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro, l’Orchestra da Camera di Ravenna.

L'ultimo appuntamento del Bagnacavallo Festival è in programma giovedì 31 agosto, sempre alle 21.30, in piazza della Libertà con Ruben Rojo & Pennabilli Social Club.

La rassegna, giunta alla sesta edizione, è ideata e organizzata dall'associazione culturale Controsenso con la direzione artistica di Michele Antonellini, in collaborazione con il Comune. Collaborano al progetto anche Aido, associazione musicale Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Amici dell'Abbondanza, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Teatro del Drago.

L'iniziativa ha il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo.

In occasione degli spettacoli saranno consegnati i buoni di tutte le aziende che, oltre a finanziare Bagnacavallo festival, offrono uno sconto per acquisti. I buoni vanno ritagliati e presentati alle aziende aderenti entro il 31 dicembre 2017.

Per informazioni:
kontrosenso@virgilio.it
333 7981563
www.bagnacavallofestival.wordpress.com

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento